Il Vallo di Adriano sta collassando sotto il peso dei turisti che si arrampicano per i selfie

hadrian's wall

Uno dei Patrimoni mondiali dell’Umanità sta collassando per colpa dei selfie. L’Hadrian’s Wall, in italiano noto come Vallo di Adriano, che ha ispirato alcune scene de “Il Trono di Spade”, sta letteralmente sgretolandosi sotto i piedi degli amanti della serie cult, presi da ogni forma di autoscatto sia possibile.

I turisti avrebbero fatto venire giù un’intera sezione di circa 3 metri del muro a Steel Rigg, nel Northumberland, a poca distanza da un parcheggio affollato dove ogni anno arrivano migliaia di visitatori in pullman.

Il Vallo di Adriano è una importante fortificazione romana di 117 km che va dalla foce del fiume Tyne (sul Mare del Nord) al Solway Firth (Estuario di Solway, sul Mare d’Irlanda). Fu fatta costruire nel II secolo dall’imperatore Adriano come difesa dalle invasioni dei Pitti, il popolo che abitava l’attuale Scozia, e oggi è un sito del Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO e una delle passeggiate più belle da fare in Inghilterra.

Nonostante la segnaletica vietasse di salire, in molti si arrampicano sulle pietre, che in alcuni punti raggiungono un’altezza di due metri e mezzo, nel tentativo di scattare il selfie perfetto e catturare la vista migliore.

Molto attento a questa incuria è il fotografo locale Pete Savin, 53 anni, che ammette che sono ormai anni che il danno si perpetua sotto i suoi occhi.

hadrian wallhadrian wall 2

“Ho dovuto chiedere a intere famiglie di non arrampicarsi, ma sembra che il selfie sull’Hadrian’s Wall sia tutto per loro, indipendentemente dal danno che involontariamente causano”, prosegue.

hadrian wall 1

Il National Trust, l’associazione inglese in difesa dei patrimoni naturali e culturali, è intervenuta a tal proposito consigliando alle persone di non camminare sul muro ma, tutto sommato, smorzando i toni: non sono solo i selfie a rovinare questo patrimonio, ma anche “l’erosione, le condizioni meteorologiche e le specie di piante invasive […] e presto partiranno lavori di restauro per rinnovare questa sezione della cinta muraria”.

In ogni caso, invita i visitatori a non camminare sul muro, ma a fianco.

hadrian wall 3hadrian wall 4

Contribuire a preservare un patrimonio culturale è indice di civiltà e di buon senso e fare un selfie a tutti i costi potrebbe arrecare ingenti danni. Il perfetto viaggiatore è anche colui che rispetta in pieno i posti che visita!

Leggi anche:

Germana Carillo

Conto Deposito Esagon

Arriva il Conto Deposito che pianta gli alberi e riduce la CO2! Scopri di più>

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

10 regali per i 10 anni di GreenMe

Scarica qui i regali che abbiamo scelto per te

San Benedetto

Come ridurre le emissioni dell’acqua minerale: il caso San Benedetto

corsi pagamento

seguici su facebook