Treni e musei gratis per un mese per gli studenti universitari. La novità del decreto Rilancio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tra le novità contenute nel decreto Rilancio, approvato ieri in via definitiva dal Senato, vi è una piacevole sorpresa per gli studenti universitari a cui viene offerta la possibilità di viaggiare gratis sui treni e visitare a costo zero musei e altri luoghi di interesse culturale per un mese.

Il nuovo bonus treni e musei per gli studenti (art. 182 del decreto Rilancio) è stato istituito per promuovere il turismo culturale di studenti iscritti non solo ad un corso di laurea ma anche ad un master universitario o dottorato di ricerca.

Cosa prevede esattamente? La possibilità di scegliere un mese nel corso del 2020 durante il quale si potrà viaggiare sulla rete ferroviaria italiana e accedere ai musei, monumenti, gallerie e aree archeologiche del nostro paese in maniera completamente gratuita.

All’articolo 182 si legge infatti:

“Al fine di promuovere il turismo culturale, agli studenti iscritti ai corsi per il conseguimento di laurea, di master universitario e di dottorato di ricerca presso le università e le istituzioni di alta formazione sono riconosciuti, per l’anno 2020, nel rispetto del limite di spesa di 10 milioni di euro per il medesimo anno 2020, la concessione gratuita di viaggio sulla rete ferroviaria italiana per la durata di un mese a scelta e l’ingresso a titolo gratuito, per il medesimo periodo, nei musei, monumenti, gallerie e aree archeologiche situati nel territorio nazionale e nelle mostre didattiche che si svolgono in essi”

Sarò un decreto del Ministero delle infrastrutture di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze a stabilire le modalità di richiesta e acquisizione del bonus.

Potete leggere il testo integrale del decreto Rilancio QUI.

Per altre novità del nuovo decreto fate riferimento ai seguenti articoli:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook