Il Teatro San Carlo di Napoli porta gli spettacoli nelle nostre case. Ecco la programmazione #stageathome

Il teatro San Carlo di Napoli ha lanciato sui social l’hashtag #stageathome annunciando che, comodamente da casa propria, si potranno vedere gli spettacoli andati in scena nelle passate stagioni. Una vera e propria programmazione da gustare comodamente seduti sul divano.

Come tutti i teatri, anche il San Carlo di Napoli, viste le nuove direttive per fronteggiare l’emergenza coronavirus, è chiuso e tutti gli spettacoli sospesi. Questo non vuol dire che, chi ama il teatro, le opere liriche e il balletto, non possa godere di quanto andato in scena gli anni precedenti. Come? Da casa, grazie ai social dove il teatro ha annunciato che sarà possibile vedere alcuni dei suoi spettacoli più belli.

La programmazione degli spettacoli online

Tutti gli spettacoli saranno disponibili alle ore 20 tramite gli account social del Teatro (Facebook, Twitter e Instagram).

Ecco il programma degli spettacoli:

  • 16 marzo – OPERA Cavalleria Rusticana – di P. Mascagni
  • 18 marzo – BALLETTO Il lago dei cigni – di P. I. Tchaikovsky
  • 21 marzo – BALLETTO Cenerentola – di S. Prokofiev
  • 23 marzo – OPERA Otello – di G. Rossini
  • 25 marzo – BALLETTO Lo schiaccianoci – di P. I. Tchaikovsky
  • 28 marzo – OPERA Ermione – di G. Rossini
  • 30 marzo – CONCERTO Zilberkant / Laca

Aprile:

  • 1 aprile – OPERA Manon Lescaut – di G. Puccini
  • 4 aprile – OPERA Carmen – di G. Bizet
  • 6 aprile – BALLETTO Pulcinella – di I. Stravinsky
  • 8 aprile – BALLETTO La Dame aux Camélias – di C. Davis

Già è possibile inoltre, collegandosi alle pagine social del teatro, partecipare ad tour virtuale della bellissima struttura, leggere alcuni approfondimenti e vedere speciali con interviste e curiosità.

“In questi tempi difficili – ha dichiarato la sovrintendente Rosanna Purchia – Il Teatro di San Carlo sente ancora di più la necessità di rafforzare la propria mission civile regalando, per quanto possibile, un attimo di spensieratezza, bellezza, arte, risvegliando in ciascuno, grazie a quei valori che costituiscono l’identità del nostro Paese, quel forte senso di comunità necessario a superare questo momento di difficoltà. La nostra attività di Spettacolo dal vivo è un’attività collettiva fatta con l’uomo e per l’uomo. Per questo siamo aperti virtualmente solo in maniera temporanea, ma torneremo presto fino a quando il San Carlo suonerà dentro e fuori le proprie mura ci sarà speranza per Napoli e per il mondo”.

Stiamo a casa, dunque, e godiamoci lo spettacolo!

Fonte: Teatro San Carlo/ Facebook

Leggi anche:

Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Sorgente Natura

I prodotti che non dovrebbero mai mancare in una lista nascita green

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook