Gli street artist di tutto il mondo ti “regalano” i loro murales da colorare a casa (ed è per beneficenza)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Anche il mondo della street art scende in campo per dare il suo sostegno durante l’emergenza coronavirus e lo fa in grande, dando vita ad una mobilitazione internazionale che coinvolge oltre 40 artisti, che hanno messo a disposizione le loro opere da colorare per una giusta causa! Il progetto prende il nome di Color4Action e nasce dalla collaborazione tra la Yourban2030 – no profit italiana fondata da Veronica De Angelis – e la Dorothy Circus Gallery, divenuta ormai un’istituzione per l’arte contemporanea e pop.

Che fare per sostenere l’iniziativa? Basta andare sul sito www.yourban2030.org, scegliere il disegno da colorare e scaricarlo in cambio di una donazione libera. I fondi raccolti saranno destinati a ospedali ed enti impegnati in prima linea nella lotta al Covid-19, innanzitutto per aiutare le fasce più vulnerabili della popolazione. Gli artisti aderenti provengono da diversi Paesi del mondo, dal Brasile, passando dall’Italia fino all’Australia: troviamo Ahoy, Amlrumdame, Anahu, Andrea Wan, Athalia Lewartowski, Carlos Atoche, Damien Mitchell, Danielle Mastrion, Ellena Lourens e Fabio Petani.

@Fabio Petani/www.fabiopetani.com

Tra i diversi enti che beneficeranno dei fondi vi sono la Ong Word save World (suggerita dall’artista Max Papeschi) che distribuisce alimenti e generi di prima necessità nelle favelas brasiliane e la Ong Nashulai (proposta dall’artista londinese Louis Masai) che sostiene il popolo Masai in Kenya. Per quanto riguarda il nostro Paese, gli artisti italiani Iena Cruz e Giorgio Casu hanno pensato di devolvere il denaro raccolto agli ospedali Sacco di Milano e alla struttura ospedaliera sarda Nostra Signora di Bonaria di San Gavino Monreale.

@Ponywave/Instagram

Dopo aver scaricato e colorato i disegni regalati dagli street artist, questi possono essere inviati all’indirizzo email indicato sul sito; le opere più belle verranno inserite nel primo Colouring Book mondiale della street art.

Insomma, se colorare è già un’attività piacevole e rilassante (che può aiutare ad alleviare lo stress dovuto a questo periodo delicato), grazie al progetto Color4Action diventa anche estremamente utile!

Fonte: Yourban2030/Ansa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook