Da Bebe Vio a Mary Shelley: tornano le Storie della buonanotte per bambine ribelli

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Da oggi in libreria e online il secondo volume delle Storie della buonanotte per bambine ribelli di Francesca Cavallo ed Elena Favilli diventato un best seller in poco tempo con altre 100 biografie di donne che hanno lasciato la loro impronta

Continua il viaggio attraverso le storie delle donne dei nostri tempi, quelle che ogni giorno lasciano un segno, portatrici come sono di coraggio e determinazione. Con loro torna “Storie della buonanotte per bambine ribellivolume secondo, un altro excursus – dopo il successo della prima uscita – che le autrici Francesca Cavallo ed Elena Favilli compiono tra cento nuove storie.

Lo scopo? Ispirare le bambine – e i bambini – a sognare instancabilmente.

Con più di un milione di copie vendute in tutto il mondo, Storie della buonanotte per bambine ribelli è diventato un cult a livello globale e un simbolo di libertà. E ora Mondadori annuncia l’uscita del secondo volume con 100 eroine, 100 favole, 100 esempi di coraggio per continuare a sognare in grande. Disponibile da oggi nelle librerie e online.

Da Beyoncé a Mary Shelley, da Da Bebe Vio a Audrey Hepbur, da J.K. Rowling, Beatrix Potter a Steffi Graf, Storie della buonanotte per bambine ribelli 2 (età di lettura consigliata da 8 anni) è una raccolta di favole moderne di poetesse, chirurghe, astronaute, giudici, acrobate, imprenditrici: tutte hanno in comune la lotta contro i pregiudizi, per i propri sogni e per una uguaglianza tra i sessi.

mary shelley 530x

Già pubblicato negli Stati Uniti (in Italia la traduzione è a cura di Loredana Baldinucci e Simona Brogli), Storie della buonanotte per bambine ribelli 2 accompagna le 100 nuove biografie con 100 illustrazioni create da artiste di tutto il mondo e ci sarà anche una mappa per giocare con la provenienza delle singole eroine.

storie della buonanotte illustr
bebe vio ribelli

A finanziare il primo volume erano stati più di 13mila sostenitori provenienti da 75 Paesi. Ora, per realizzare Good Night Stories for Rebel Girls 2, le giovani Elena Favilli e Francesca Cavallo, che nel 2012 hanno fondato a San Francisco l’ormai ex startup Timbuktu Labs, hanno deciso di riaffidarsi a una raccolta fondi sempre su Kickstarter appena conclusa.

Storie della Buonanotte per bambine ribelli su Amazon

Leggi anche:

Germana Carillo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook