La statua che dopo il disastroso restauro ora sembra un cartone animato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Epic fail! In Spagna meglio andare coi piedi di piombo in fatto di restauri. Lungi da noi dal fare di tutta l’erba un fascio, questi restauratori iberici hanno davvero parecchio da imparare. Lo dimostrano queste statue che, dopo il rinnovo, assomigliano a dei cartoni animati.

Ne sanno qualcosa gli abitanti di Palencia, che in questi giorni si sono ritrovati a fare i conti con “ritocchi artistici” decisamente opinabili.

Il restauro della facciata del numero 9 di Calle Mayor ha praticamente distrutto il volto di una figura che rappresentava il corpo di una donna.

È più simile a una testa di cartone animato che alla testa artistica di uno degli edifici più emblematici di Palencia”, ha scritto indignato su Facebook il pittore locale Antonio Guzman Capel con tanto di immagini del prima e del dopo della malcapitata statua.

A Palencia culla di artisti – scrive – qualcuno ha realizzato questo capolavoro, il nuovo Cristo di Borja (il famoso Ecce Homo de Borja restaurato da Cecilia Giménez nel 2012), ma la persona che l’ha commissionato l’ha trasformato in un personaggio dei cartoni animati”.

Capel fa riferimento a un fatto avvenuto nel 2012, quando un’anziana parrocchiana spagnolo si offrì di restaurare il prezioso affresco “Ecce homo” dell’artista Elías García Martínez, che si trova su una parete della chiesa di Borja. Anche in quel caso il risultato fu disastroso, tanto che l’opera in questione è stata soprannominata “Monkey Christ”:

L’edificio, costruito nel 1919 e inaugurato nel 1923, è uno dei più iconici nel centro della città di Palencia ed è attualmente sede di una filiale della banca Unicaja. I proprietari devono ancora commentare le critiche mosse al suo restauro.

Gli amanti dell’arte (ma anche chi poco ne capisce) sono sconvolti dopo aver visto i discutibili “restyling”. Possibile non ci si possa affidare a mani esperte?

Fonte: Facebook / TeleCinco

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Schär

Celiachia o sensibilità al glutine? Come ottenere una corretta diagnosi

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook