Siamo fatti così: arriva su Netflix, 30 anni dopo la sua nascita, la serie cult dedicata al corpo umano

esplorando-corpo-umano

Per la gioia di molti nostalgici, è ora disponibile su NetflixEplorando il corpo umano” il cartone animato che ha saputo spiegare ai più piccoli, con parole semplici e disegni difficili da dimenticare, il complesso funzionamento del nostro organismo. Dopo 30 anni tutti “siamo (ancora) fatti così!

Poco più di 30 anni dopo la sua nascita, avvenuta nel 1987 in Francia (in Italia è arrivata però solo nel 1989), la serie animata “Siamo fatti così” o, titolo alternativo, “Esplorando il corpo umano” è ancora non solo attuale ma amatissima da grandi e piccini e, per la gioia di tutti, torna ora ad essere disponibile su Netflix.

I 26 episodi di cui si compone la prima e unica serie (diventata un cult tra fine anni ’80 e inizio ’90) sono quelli di un viaggio bellissimo e affascinante che porta gli spettatori alla scoperta dei meccanismi con cui funziona il nostro corpo. Si parla di nascita, di cellule, di sangue e piastrine, delle sentinelle dell’organismo (ossia le difese immunitarie), del cuore, della respirazione, del cervello e di molto altro.

Grazie all’aiuto di tanti simpatici personaggi, questa serie racconta il complicato mondo che è dentro di noi in maniera davvero geniale. Da una parte i “buoni”: globuli rossi, piastrine, globuli bianchi, neuroni e la sede centrale del cervello con l’indimenticabile capo dalla lunga barba bianca, dall’altra i “cattivi” batteri e virus dalle forme più strane, pronti ogni giorno a metterci duramente alla prova con l’obiettivo di farci ammalare.

esplorando-cervello

esplorando-virus

E poi, altrettanto indimenticabile, la sigla cantata da Cristina D’Avena.

Non perdete l’occasione di riguardare questo cartone ancora una volta e di farlo vedere anche alle nuove generazioni!

Leggi anche:

Francesca Biagioli

Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Caffé Vergnano

Women in coffee, il progetto che sostiene il ruolo delle donne che lavorano nelle piantagioni di caffè

Coop

Fuori la plastica dai sacchetti del pane!

tuvali
seguici su Facebook