Le straordinarie sculture che sfidano la forza di gravità

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Meravigliose sculture che sfidano la forza di gravità e ci fanno strabuzzare gli occhi per il loro effetto. Ecco come gli artisti di tutto il mondo giocano con la percezione umana e riescono a ingannare anche la logica.

L’arte ci sfida. In natura un elefante non riuscirebbe mai a reggere tutto il suo peso grazie alla punta della proboscide e un piccione non potrebbe mai trascinare in volo il corpo di un uomo.

Singolari suggestioni sono quelle che trasmettono queste sculture, realizzate da artisti di tutto il mondo e installate in diverse città, e riescono a sfidare la gravità: sembra una magia ma si tratta di un lavoro di calcolo.

Ogni elemento va contro le nostre convenzioni e ogni tipo di equilibrio. Il risultato è davvero incredibile, guardate:

Wire fairies di Robin Wright

sculture gravita1

Wursa di Daniel Firman

sculture gravita2

Trans Ī Re di Fredrik Raddum

sculture gravita3

Massi Fluttuanti di Smaban Abbas

sculture gravita4

Tazzine di caffè che si baciano di Johnson Tsang

sculture gravita5

Take My Lighting But Don’t Steal My Thunder di Alex Chinneck

sculture gravita6

Wurf VI di Anna Borgman e Candy Lenk

sculture gravita7

Les Voyageurs di Bruno Catalano

sculture gravita9

Altre bellissime sculture sparse in tutto il mondo:

Le sculture di libri di Alicia Martin

sculture gravita8

Dominella Trunfio

Foto cover: The force of nature di Lorenzo Quinn

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook