Picasso: oltre cento capolavori in mostra a Roma

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Oltre cento capolavori tra cubismo e neoclassicismo che celebrano Picasso. Dal 22 settembre e fino al 21 gennaio 2018, le Scuderie del Quirinale ospitano una straordinaria mostra in suo onore.

Si chiama ‘Pablo Picasso tra Cubismo e Neoclassicismo (1915-1925)’ è curata da Olivier Berggruen e promette di rievocare, a cent’anni di distanza, il viaggio che Picasso fece in compagnia di Cocteau e Stravinsky.

All’epoca il padre del cubismo si era unito alla compagnia dei Balletti Russi di Sergej Djaghilev, una parentesi in cui aveva anche conosciuto Olga Kochlova, prima ballerina e sua prima moglie.

Dal febbraio 1917, in meno di otto settimane, Picasso sviluppa la sua arte, quello che viene definito un Grand Tour che mette a confronto con la grande arte antica (romana e etrusca) ma anche con la cultura popolare.

Nello specifico, con gli spettacoli di marionette, delle cartoline con le giovani donne in costume tradizionale e con i fermenti del futurismo.

Tutte opere prestate da grandi musei come il Picasso di Parigi e il Metropolitan di New York che adesso si possono ammirare alle Scuderie del Quirinale: dal Ritratto di Olga in poltrona a quello di Paul, il loro figlio, vestito da Arlecchino, da L’italiana alla natura morta Chitarra, bottiglia, frutta, piatto e bicchiere su tavola.

E ancora Il Flauto di Pan e le Due donne che corrono sulla spiaggia. Da non perdere c’è anche Il sipario realizzato per il balletto Parade: una grande tela di più di 10 metri per oltre 16, solitamente conservata al Centre Pompidou e già esposto in Italia nel 1998.

mostra picasso1 copia

Ma non sarà alle Scuderie (viste le dimensioni) ma nel vicino Palazzo Barberini, sotto le volte della grande sala affrescata da Pietro da Cortona con il Trionfo della Divina Provvidenza (1632).

La mostra delle Scuderie rientra nel progetto Picasso-Mediterranée avviato nel 2015 dal Musée Picasso di Parigi e dal suo presidente Laurent Le Bon.

Altre straordinarie mostre da non perdere:

Mostra Picasso, orari

Dal 22 settembre al 21 gennaio 2018
Da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 20.00
Venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30

Mostra Picasso, Biglietti

Tutti i biglietti includono l’audioguida in italiano, inglese e francese

Intero € 19.50
Ridotto € 17.50
Ingresso gratuito fino ai 18 anni
Biglietto Open € 25.00 (valido per un ingresso in qualunque giorno e orario, esclusa l’ultima settimana di mostra)

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook