Addio Penny Marshall: non solo Laverne and Shirley, la regista che ha diretto i big del cinema

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Addio a Penny Marshall, l’attrice e regista statunitense è morta nella sua casa di Hollywood a soli 75 anni per complicazioni dovute al diabete. Dal Bronx era arrivata ai Golden Globe per la sua singolare ironia. Indimenticabile nel telefilm Happy Days.

Figlia del produttore Tony Marshall e sorella del regista di Pretty Woman, Garry Marshall, Penny aveva la stessa vena artistica della famiglia. Inizia a recitare nel ’68 con How sweet it is!, con regia di Jerry Paris, ma la sua popolarità è legata al personaggio di Laverne De Fazio nella sit-com Laverne and Shirley.

Si era trasferita a Los Angeles alla fine degli anni Sessanta e grazie al fratello aveva ottenuto ruoli minori e nel mondo degli spot pubblicitari mentre 1976 era stata scelta per interpretare il ruolo di Laverne, nella sit-com nata prima di Happy Days.

Penny Marshall era l’italoamericana con padre pizzaiolo e amica romantica, Shirley, interpretata da Cindy Williams, un ruolo per cui riceve tre nomination ai Golden Globe.

penny marshall

Diventa poi regista in Jumpin Jack Flash con Whoopi Goldberg, in Big con Tom Hanks dove incassa più di 100milioni di dollari e che racconta la storia di un bambino che vuole diventare subito adulto, desiderio esaudito grazie a una magia.

penny marshall1

Ancora dirige Risvegli con Robert De Niro e Robin Williams, candidato come miglior film agli Oscar. Dopo Lina Wertmuller nel 1977, è la seconda donna regista il cui film viene candidato alla statuetta.
Tra gli altri film Ragazze vincenti, con Geena Davis, Tom Hanks e Madonna, Mezzo professore tra i marines, Uno sguardo dal cielo, I ragazzi della mia vita.

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook