Pasqua, la Filarmonica della Scala organizza un flashmob per dire grazie a tutti i medici del mondo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In occasione della Pasqua, la Filarmonica della Scala ha organizzato un concerto per ringraziare tutti coloro che stanno lavorando e dedicando il proprio tempo e le proprie energie per superare l’emergenza.

Un grazie dunque a medici, infermieri e personale sanitario di tutto il mondo, ma anche a tutte le altre persone, volontari inclusi: a tutti loro è stato dedicato il Canone di Pachelbel, le cui note sono stare intonate dai balconi.

Il singolare concerto infatti, iniziato alle 12,30 di oggi, ha visto i musicisti suonare da finestre, balconi e terrazzi delle loro abitazioni.

“Il Canone di Pachelbel, nel suo infinito ripetersi semplice e complicato, oggi più che mai rappresenta il senso ciclico del nostro mondo, e lo spirito che anima tutti nel ripartire”, hanno spiegato i musicisti.

L’orchestra ha anche messo a disposizione lo spartito per chiunque avesse voluto esibirsi con loro, mentre chi non ha alcuna dimestichezza con strumenti musicali e spartiti, ha potuto diffondere il file audio, scaricabile sempre dal sito.

I diversi video del flashmob sono stati poi pubblicati sui Social Network con l’hashtag #Italiasuona.

La Filarmonica aveva già diffuso un bellissimo video nella giornata di ieri, nel quale 64 musicisti hanno suonato insieme, seppur distanti, ognuno nella propria abitazione.

Fonti di riferimento: Filarmonica della Scala

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook