I murales giganti di Jorit realizzati con l’aiuto dei ragazzi autistici colorano l’ospedale di Pozzuoli (Napoli)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Due bellissimi murales di oltre 7 metri firmati dallo street artist napoletano ora abbelliscono l’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, in provincia di Napoli. Jorit, originario di Quarto di Napoli, sbarca anche qui, nel cuore dei Campi Flegrei, dopo aver inondato di bellezza parecchie zone di Napoli e dintorni.

Da Ponticelli al bimbo migrante di Palma Campania, dal centro storico del capoluogo partenopeo con San Gennario  al volto di Pasolini a Scampia, passando per Maradona, Ilaria Cucchi e Angela Davis, Jorit non si ferma e ora è la volta di figure decisamente religiose.

L’opera, infatti, da un lato raffigura il volto della Madonna e dall’altro riproduce la vetrata di una cattedrale spagnola. Tutto realizzato sul lato nord dell’edificio, da dove si ha accesso al Pronto Soccorso e ai vari ambulatori.

In una delle giornate di lavoro, lo street artist ha avuto degli aiutanti eccezionali: alcuni ragazzi autistici che frequentano il centro dell’ASL Napoli 2 Nord BlunAuti, tra l’altro l’unico centro di riabilitazione pubblico per pazienti con autismo presente in Campania.

jorit pozzuoli

jorit pozzuoli

L’esperienza vissuta dai ragazzi fa parte dei progetti di integrazione e di indipendenza articolato da neuropsichiatri, terapisti, infermieri, operatori socio sanitari, psicologi e logopedisti. E anche alcuni membri dello staff hanno affiancato Jorit e i ragazzi durante la realizzazione del murales.

Bel lavoro!

Leggi anche:

Germana Carillo
Tutte le immagini appartengono a Lucia Dovere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook