Boro, il bruco ‘piccolo e peloso’: Miyazaki al lavoro su un nuovo film (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ci aveva lasciato tutti con l’amaro in bocca quando nel lontano 2013, aveva annunciato ufficialmente che si sarebbe ritirato dalle scene e che non avrebbe più diretto film d’animazione. Ma sembra che Hayao Miyazaki ci abbiamo fatto l’ennesimo scherzetto e che abbia già in cantiere un nuovo lungometraggio. Per la gioia di tutti.

Dopo ‘Si alza il vento’, presentato tre anni fa alla Mostra del Cinema di Venezia, il famoso regista che con i suoi film d’animazione ci ha sempre trasmesso l’amore per l’ambiente, aveva annunciato di voler andare in pensione ma pochi giorni fa, in un’intervista alla televisione giapponese NHK ha parlato di un nuovo film.

In realtà, la pensione di Miyazaki non c’era mai stata perché da tempo, sta realizzando tre cortometraggi per il museo dello Studio Ghibli, il meraviglioso regno di cui vi abbiamo parlato e che si trova a Tokyo.

LEGGI anche: 10 (+1) CARTONI ANIMATI DI MIYAZAKI CHE INSEGNANO LEZIONI IMPORTANTI SULLA VITA E SULLA NATURA

hayao miyazaki

Una di queste animazioni si chiama Kemushi no Boro, cioè “Il bruco Boro” che non vedremo però mai né al cinema e né in tv, ma solo proiettato al museo.

La buona notizia è che proprio il bruco Boro, “piccolo e peloso” potrebbe essere il protagonista del nuovo film d’animazione.

Ci vorranno però circa 5 anni di lavorazione, anche perché come sappiamo, le animazioni Ghibli sono realizzate a mano e solo pochissime scene sono digitalizzate.

LEGGI anche: BUON COMPLEANNO A LA CITTÀ INCANTATA DI MIYAZAKI: 15 ANNI DI AMORE PER L’AMBIENTE (VIDEO)

Al momento, tranne quel che trapelato dall’intervista, non si ha nulla di ufficiale, quel che è certo è che se il progetto dovesse andare in porto, probabilmente ci troveremo davanti a un ennesimo capolavoro, perché Miyazaki non ci deluderà mai.

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook