Il Natale di Assisi: affreschi di Giotto proiettati sulla facciata della Basilica. Lo spettacolo anche via web

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Natale all’insegna dell’arte ad Assisi: la Basilica di San Francesco ospiterà sulla facciata proiezioni video di celebri affreschi di Giotto, dall’8 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021. E chi non potrà essere sul posto, si potrà connettere sul sito del progetto “Il Natale di Assisi” o scaricare l’app appositamente sviluppata.

Il Natale ad Assisi cerca normalità con l’aiuto della tecnologia: sono previste infatti video proiezioni multimediali sulle facciate della Basilica Superiore di San Francesco e su quella della Cattedrale di San Rufino, oltre a giochi di luci nelle strade della città e a un Presepe a grandezza naturale con un albero installato nella piazza inferiore della Basilica di San Francesco, offerto dall’Assessorato all’Agricoltura e Foreste della Provincia autonoma di Trento.

Non mancherà il riferimento al periodo storico che stiamo vivendo: come nell’ospedale da campo di Bergamo, anche il Presepe di Assisi rende omaggio al nostro personale sanitario: ci sarà infatti la statua di un’infermiera a grandezza naturale. Tradizione e attualità si incontreranno dunque nella spiritualità francescana.

Ma anche modernità vera e propria: la web app NATALEDIFRANCESCO permetterà a tutti di ammirare fino al 6 gennaio le video proiezioni della Natività di Gesù e dell’Annunciazione di Maria, affreschi di Giotto e bottega presenti nella Basilica Inferiore di San Francesco, nonché l’esclusivo video mapping dell’interno del Complesso Monumentale.

natale assisi video affreschi giotto

©Ansa

Anche in questo anno così segnato dalla sofferenza, nella pandemia, Buon Natale perché il Signore viene, viene sempre e ci fa compagnia. Quest’anno abbiamo voluto realizzare un presepe molto particolare – spiega all’Ansa il Custode del Sacro Convento di Assisi fra’ Marco Moroni – in cui mettere in rilievo la bellezza dell’arte di Giotto e renderla plastica, immersiva”.

Lo strumento sarà in funzione dall’8 dicembre.

Fonte: Ansa

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook