V&A Museum: il più gioioso museo al mondo per bambini

Cambierà volto per diventare ‘il più gioioso museo al mondo per bambini, famiglie e giovani’. É il Victoria & Albert Museum of Childhood di Londra che punterà sul rafforzamento dell’offerta culturale e dello svago.

Sorge nel quartiere di Bethnal Green ed è da sempre un punto di riferimento, ma adesso grazie allo studio di architettura De Matos Ryan e un investimento di 13,5 milioni di sterline, il V&A Museum sarà riqualificato entro il 2022.

Il museo dell’infanzia è il primo sorto a Londra est e ha come suo obiettivo quello di diventare ancora più coinvolgente e interattivo per ispirare una maggiore creatività tra i visitatori.

La riqualificazione ha lo scopo di rendere il museo più coinvolgente e interattivo, per ispirare, spera, una maggiore creatività nei suoi giovani visitatori.

“Questo progetto di punta sbloccherà l’enorme potenziale del museo per infondere l’immaginazione, accendere l’ingegno e diventare il museo più gioioso del mondo per bambini, famiglie e giovani. Supporterà l’educazione artistica e del design e contribuirà a soddisfare l’ambizione del museo di ispirare le generazioni future di artisti, designer, architetti, ingegneri e produttori”, dice il direttore di V&A, Tristram Hunt.

Lo studio di architettura ha detto di aver lavorato con visitatori, studenti e comunità locale per elaborare il concept design. Al suo interno ci sarà “Kaleidoscope”, un’installazione interattiva ispirata ai giocattoli ottici, un’area giochi all’aperto e una nuova entrata nella zona inferiore per migliorare l’accesso a gruppi scolastici e passeggini. Verranno, poi, ripristinati l’originale tessuto vittoriano e i dettagli dell’edificio.

“Oltre a divertirsi, il gioco è lo strumento attraverso il quale i bambini scoprono il mondo che li circonda, sviluppano la loro creatività, imparano nuove abilità”, spiega Anne Longfield , la commissaria per l’infanzia per l’Inghilterra.

Insomma un posto meraviglioso che vorremmo anche in Italia!

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Foto

Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Izanz

Piretro: l’insetticida naturale contro le zanzare

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook