10 murales di Banksy che potete ammirare da casa grazie ai tour virtuali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Chi l’ha detto che per ammirare i murales di Banksy bisogna per forza spostarsi?

Grazie a Google Arts & Culture possiamo goderceli da casa ma con la sensazione di trovarci proprio di fronte alle sue opere (non come in foto), guardandole da varie prospettive, girandoci intorno, osservando i dintorni.

Ecco allora una selezione di murales di Banksy comodamente “visitabili” online cliccando sui rispettivi link.

Falling Shopper

Una donna precipita da un palazzo insieme al suo carrello della spesa, è quanto raffigurato da Banksy in quest’ opera che, per fortuna, nessuno è ancora riuscito a vandalizzare. Non è un caso dato che si trova a ben 7 metri di altezza, dipinta su un palazzo londinese, nel quartiere di Mayfair. Se non soffrite di vertigini potete ammirarla qui

Yellow Line Flower Painter

Yellow Line Flower Painter è un’opera di Banksy del 2007, situata a Benthal Green, a Londra. L’opera raffigura un pittore in tuta che dipinge delle linee gialle su un marciapiede. Le linee, a un certo punto, convergono dando vita a un grande fiore giallo.

Banksy’s boy fishing

A Londra, vicino al Tamigi, ecco apparire un murale di Banksy appena accennato, la sagoma di un bambino intento a pescare. Si tratta dell’opera “Fishing boy”, visitabile anche online.

Well Hung Lover

Vi andrebbe un giretto a Frogmore Street, in quel di Bristol? Qui Banksy ha realizzato la sua opera, Well Hung Lover, che potete ammirare a questo link.

L’opera raffigura un uomo nudo appeso a un davanzale, sopra di lui ci sono due persone, un uomo e una donna seminuda. Il marito sospetta il tradimento e guarda dalla finestra per cercare il colpevole, che ovviamente è l’uomo nudo sotto di lui.

Umbrella Girl

Umbrella Girl, a New Orleans, è un’opera di Banksy realizzata in memoria del terribile uragano Katrina che, nel 2005, devastò proprio questa zona. Oggi è protetto dal plexiglass e lo si può ammirare anche online.

The Royal Family

Ecco uno dei tanti murales di Banksy che stava per andare perso, The Royal Family, situato lungo Stoke Newington Church Street a Londra. Furono le proteste della gente del posto a salvarlo dalla rimozione e per fortuna ci riuscirono.

The Girl With The Pierced Eardrum

The Girl with the pierced eardrum è un murale di Banksy ispirato all’opera di Veermer, situato ad Albion Dockyard, Hanover Place, a Bristol. L’opera, in seguito al coronavirus, è stata modificata con l’aggiunta di una mascherina.

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook