©Kenny Random/Instagram

Un uomo si porta via l’arcobaleno: sui muri di Padova appare un murales che ci colpisce dritto al cuore

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un arcobaleno, quello dell’Andrà tutto bene dei mesi scorsi, portato via mestamente sotto al braccio. Compare sui muri di Padova, a significare che lo stato d’animo non è più quello di inizio pandemia, quando sembrava bastassero i colori e qualche canzoncina intonata sui balconi.

A dipingere il nuovo murales è lo street artist Kenny Random, le cui opere sono già care alla città veneta. Ora due nuovi dipinti sono apparsi all’Arcella, nel retro del cinema Multisala: da una parte c’è uno dei volti nello stile che l’artista ha sempre prediletto, dall’altra tutto l’epilogo emotivo che sembra invaderci in questa seconda ondata di coronavirus.

Kenny Random, come dicevamo, è noto alla città di Padova già dagli anni ’80, ha lavorato un po’ in tutto il mondo, ma molte delle sue opere sono disseminate tra le strade padovane. Le sue opere sono facilmente riconoscibili, sia per il suo stile unico che per la costante presenza di un gatto, di un uccellino e della sagoma di un ragazzo con cilindro e spolverino. Proprio con questa figura è ritornato in questi giorni:

Insieme con questo, ecco il murales che esprime tutto il groviglio di sensazioni di questo momento:

Fonte: Kenny Random Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Consorzio del Prosecco

Salvaguardia della biodiversità e superfici destinate a siepi e boschetti: il contributo del Consorzio del Prosecco

eBay

Come scegliere la migliore piscina fuori terra per giardino o terrazzo

eBay

Bricolage: le migliori soluzioni per organizzare al meglio i tuoi attrezzi da lavoro

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook