Il murales che si apprezza appieno solo guardando il suo riflesso nell’acqua

Floating World di Ray Bartkus

Sembra un quadro all’incontrario, un disegno sottosopra senza un filo logico. Eppure se si abbassa di poco lo sguardo la visione di questo murale lascia incantati: il graffito si riflette infatti magnificamente nello specchio d’acqua sottostante, a donare un’idea d’insieme che non ha precedenti.

Si tratta di un’opera dal titolo preciso, “Floating World”, e scaturisce dal genio dell’artista newyorkese di origine lituana Ray Bartkus che ha dato vita (anche) a questo originale murale sulla riva del fiume lituano Šešupė, nella città di Marijampolé, al sud del Paese.

Progettato, quindi, per utilizzare in toto la superficie dell’acqua come una vera tela, il murale è stato dipinto intenzionalmente sottosopra in modo che i nuotatori, i vogatori e i cigni raffigurati si riflettessero sul lato destro del fiume che scorre al centro della città.

 Floating World di Ray Bartkus Floating World di Ray Bartkus

Un graffito tutt’altro che semplice. Nei fatti è piuttosto un autentico gioiello di arte urbana, che dà vita a un effetto “riflesso” in maniera magistrale che si integra perfettamente con l’ambiente circostante.

 Floating World di Ray Bartkus

Quello Bartkus con il “Floating World” è un nobile scopo: il murale fa infatti parte delle opere del progetto MaLonNy (Marijampole/Londra/New York), nato per portare arte e coinvolgere gli abitanti di piccoli centri della Lituania.

Leggi anche:

Un nuovo Banksy a Londra? Comparso nuovo murales a sostegno di Extinction Rebellion
Il nuovo murales di Jorit dona un volto al bambino con la pagella cucita in tasca
Il murales gigante realizzato da Andreco con lo smog nella città più inquinata del mondo
Bari invasa dagli omini LEGO! I meravigliosi murales di Pao colorano le vie della città

Germana Carillo
Foto

 

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

Germinal Bio

Dire addio alla plastica si può: l’esempio da seguire di Germinal Bio

tuvali
seguici su Facebook