Sotto le vigne di Verona, spunta mosaico romano perfettamente conservato. Un tesoro archeologico immenso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Se ne è stato nascosto sotto le vigne fino a ora, perfettamente conservato. Gli archeologi italiani hanno scoperto un bellissimo pavimento a mosaico dell’antica Roma.

La straordinaria scoperta, fatta nel comune di Negrar, a nord di Verona, arriva quasi un secolo dopo che sul sito furono trovati i resti di un’antica villa. Le foto del pavimento, pubblicate dal Comune di Negrar di Valpolicella, mostrano i suoi intricati motivi e i dettagli colorati, molti dei quali sono stati perfettamente conservati nel corso dei secoli.

“Dopo innumerevoli decenni di tentativi falliti, finalmente è stata riportata alla luce parte della pavimentazione e delle fondamenta della Villa romana ubicata a nord del capoluogo, scoperta dagli studiosi oltre un secolo fa”, si legge nel post.

L’obiettivo del team era “identificare l’esatta estensione e la esatta collocazione della antica costruzione”.

La Soprintendenza, i proprietari dell’area e il Comune ora sono al lavoro per individuare le modalità più adeguate per rendere disponibile e visitabile questo tesoro archeologico nascosto da sempre sotto i nostri piedi.

Una scoperta eccezionale che arriva a pochi mesi di distanza dalla riapertura, agli scavi di Pompe, della Casa degli Amanti, che prende il nome da un graffito inciso su una parete.

Subito dopo, era arrivata la pandemia. E ora è stato ritrovato questo mosaico straordinario.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
LCI

Come il giornale e la carta che butti diventano un nuovo materiale

eBay

Come guadagnare online con i LEGO e le carte da gioco

eBay

Come scegliere il gazebo perfetto

Deceuninck

Nuova era delle finestre: con la ThermoFibra diventano 100% riciclabili

NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook