È morta Maria Perego, la ‘mamma’ di Topo Gigio che stava lavorando al ritorno in Tv del dolcissimo topolino

perego-gigio

Si è spenta all’età di 95 anni Maria Perego, autrice televisiva nota per aver creato Topo Gigio, tenerissimo pupazzo animato diventato famoso in tutto il mondo.

Impossibile non conoscere Topo Gigio, topolino dotato di una tenerezza fuori dal comune che Maria Perego ha creato nel lontano 1959 (insieme al marito Federico Caldura) e che, da allora, ha tenuto compagnia e divertito intere generazioni di bambini e adulti. Dolce, innocente e dotato di senso dell’umorismo, Gigio aveva tutte le caratteristiche necessarie per diventare un personaggio amato e famoso e così è stato.

La Perego ha spiegato in un’intervista il perché di tanta tenerezza e le ragioni dell’amore che, da subito, ha provato il pubblico per il personaggio da lei creato. Topo Gigio è:

“il ritratto del candore, della fiducia in un mondo flagellato dai pericoli e dalle paure”.

All’inizio il famoso pupazzo, che tutti ricordiamo per le sue famose frasi: “ma cosa mi dici mai?” e “strapazzami di coccole” (la voce era di Peppino Marzullo) è stato un personaggio fisso in trasmissioni amatissime come lo Zecchino d’oro e Canzonissima ma poi l’abbiamo visto comparire un po’ in ogni dove: film, cartoni, pubblicità spesso affianco a personaggi noti come Nino Manfredi o Raffaella Carrà e addirittura si è rirovato a duettare con artisti del calibro di Louis Armstrong e Frank Sinatra.

topo-gigio-creatrice

perego-gigio-foto-epoca

La fama di Topo Gigio dall’Italia è arrivata anche all’estero raggiungendo paesi lontani come il Giappone o l’Ecuador. Un topolino davvero fortunato che ha visto crescere i suoi fan e per i quali sono stati realizzati libri, dischi, cartoni animati e gadget di ogni genere.

Nonostante l’età, la Perego stava ancora lavorando instancabilmente dato che per il prossimo anno era previsto il ritorno in tv (su Rai Yoyo) del topolino tanto amato. Recentemente, tra l’altro, l’autrice era apparsa su Rai Tre come ospite del programma Le Ragazze, dove aveva raccontato la sua storia e quella di Topo Gigio.

La sua morte improvvisa è stata annunciata da Alessandro Rossi, amministratore della Topo Gigio srl, con queste parole:

“La signora è stata una eccezionale ambasciatrice della creatività. Topo Gigio sembrava prendere vita dalle sue mani e con lei ha viaggiato nei paesi di tutto il mondo. È stata una infaticabile lavoratrice e fino alla fine ha lavorato su nuovi progetti, l’ultimo dei quali è la nuovissima serie a cartoni animati su Topo Gigio che verrà prossimamente trasmessa da Rai Yoyo. Ci mancherà moltissimo”.

perego-gigio

Leggi anche:

Francesca Biagioli

Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Caffé Vergnano

Women in coffee, il progetto che sostiene il ruolo delle donne che lavorano nelle piantagioni di caffè

Coop

Fuori la plastica dai sacchetti del pane!

tuvali
seguici su Facebook