Miyazaki e i film dello Studio Ghibli a febbraio su Netflix. I cartoni da non perdere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I film di Hayao Miyazaki, famoso regista e sceneggiatore giapponese, e i vari capolavori dello Studio Ghibli sbarcano su Netflix, dove da febbraio saranno disponibili per gli abbonati. In tutto saranno 21 i capolavori in streaming del famoso studio cinematografico di animazione giapponese, produttore non solo delle opere di Miyazaki, ma anche di Isao Takahata e molti altri geni nipponici.

I primi film, come annunciato da Netflix in un video pubblicato sui social, saranno visibili a partire dal primo febbraio 2020 in tutto il mondo fatta eccezione per Stati Uniti, Canada e Giappone. Sottotitolati in 28 lingue e doppiati in 20 lingue, finalmente potranno essere guardati in madrelingua praticamente ovunque, per la gioia degli innumerevoli fan.

Toshio Suzuki, produttore di Studio Ghibli, ha dichiarato di aver preso questa decisione dopo aver analizzato le opinioni dei fan:

“Al giorno d’oggi esistono diversi ottimi canali per far arrivare un film al pubblico. Abbiamo ascoltato i nostri fan e abbiamo preso la decisione di mettere a disposizione il nostro catalogo cinematografico in streaming. Ci auguriamo che in questo modo la gente di tutto il mondo possa scoprire l’universo di Studio Ghibli.”

E di aver scelto proprio Netflix per questa importante partnership perché si è dimostrato pieno di passione ed energia nella promozione globale di questo catalogo unico nel suo genere. Approdo che segue di qualche mese la cessione del catalogo della casa di animazione all’Hbo Max, che renderà disponibili i film solo in America.

Felicissimo della scelta anche Aram Yacoubian, Director of Original Animation di Netflix:

“È un sogno che si avvera per Netflix e i suoi milioni di abbonati. I film d’animazione di Studio Ghibli sono leggendari e hanno incantato i fan di tutto il mondo per oltre 35 anni. Siamo felici di renderli disponibili in più lingue per i nostri spettatori in America Latina, Europa, Africa e Asia, così ancora più persone potranno apprezzare questo meraviglioso mondo animato.”

Ecco il calendario di lancio di tutti i 21 film su Netflix:

1° febbraio 2020

  • “Il castello nel cielo” (1986)
  • “Il mio vicino Totoro” (1988)
  • “Kiki – Consegne a domicilio” (1989)
  • “Pioggia di ricordi” (1991)
  • “Porco Rosso” (1992)
  • “Si sente il mare” (1993)
  • “I racconti di Terramare” (2006):

1° marzo 2020

  • “Nausicaä della Valle del vento” (1984)
  • “Principessa Mononoke” (1997)
  • “I miei vicini Yamada” (1999)
  • “La città incantata” (2001)
  • “La ricompensa del gatto” (2002)
  • “Arrietty – Il mondo segreto sotto il pavimento” (2010)
  • “La storia della Principessa Splendente” (2013);

1° aprile 2020

  • “Pom Poko” (1994)
  • “I sospiri del mio cuore” (1995)
  • “Il castello errante di Howl” (2004)
  • “Ponyo sulla scogliera” (2008)
  • “La collina dei papaveri” (2011)
  • “Si alza il vento” (2013)
  • “Quando c’era Marnie” (2014).

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Quercetti

Questi giocattoli sono riciclabili e organici: stimolano la fantasia e insegnano a rispettare l’ambiente

Schär

Quando il senza glutine incontra il biologico: nasce la linea Schär BIO

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook