Ecco come nascono gli straordinari film di Miyazaki (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Forse non tutti sanno che gli straordinari film di animazione di Hayao Miyazaki, il famoso regista e sceneggiatore giapponese che mette sempre al centro dei suoi lavori il rispetto dell’ambiente, sono realizzati dallo studio Ghibli rigorosamente a mano.

Solo nelle scene più recenti, infatti, è stato utilizzato da un lato un software per velocizzare i tempi di produzione dall’altro un computer.

Ma i film storici di Miyazaki, quelli come “Nausicaa della Valle del vento” che lotta per difendere la foresta dall’inquinamento o “La città incantata”, vincitrice nel 2003 dell’Oscar come miglior film d’animazione o ancora “Il mio amico Totoro”, tanto per citarne alcuni, sono stati realizzati completamente a mano con un lavoro sapiente e certosino, curato nei minimi dettagli.

la citta incantata 1 copia

Nel processo di produzione, infatti, i personaggi venivano disegnati dagli animatori e spostati da fotogramma in fotogramma sopra gli stencil. Prima dell’arrivo degli strumenti digitali, essi venivano riprodotti a mano su fogli trasparenti di acetato chiamati rodovetri.

LEGGI anche: 10 (+1) CARTONI ANIMATI DI MIYAZAKI CHE INSEGNANO LEZIONI IMPORTANTI SULLA VITA E SULLA NATURA

Così, anche la più semplice scena aveva bisogno di combinazioni tra rodovetri e sfondi fotografati con speciali tecniche. Per rendere meglio l’idea, guardate come prende la vita la scena in cui la protagonista è la principessa Mononoke.

Il tutto dura appena quattro secondi, ma dietro si nasconde un lavoro incredibile di sovrapposizione di scene.

È tutto un mix tra sfondi pittorici dell’artista Kazuo Oga e i rodovetri trasparenti colorati da Michiyo Yasuda, di recente scomparsa.

LEGGI anche: BUON COMPLEANNO A LA CITTÀ INCANTATA DI MIYAZAKI: 15 ANNI DI AMORE PER L’AMBIENTE (VIDEO)

la citta incantata cover copia

Un connubio davvero straordinario che ci fa apprezzare ancora di più i meravigliosi personaggi di Miyazaki.

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook