Manet, imperdibile mostra a Milano: le immagini in anteprima

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Milano ha finalmente la sua mostra che celebra il grande maestro Manet. Dall’8 marzo fino al 2 luglio, Palazzo Reale ospiterà ‘Manet e la Parigi moderna’.

Vi avevamo già parlato di quello che era stato definito lo scippo di primavera, ovvero la polemica sull’allestimento della mostra e la contesa tra Milano e Torino. Alla fine, dunque, ha vinto la città della Madonnina.

‘Manet e la Parigi moderna’ sarà un percorso espositivo che racchiude l’intensa attività del maestro che in poco più di due decenni, ha prodotto 430 dipinti due terzi dei quali copie, schizzi, opere minori o incompiute.

Le opere, come si legge sul sito ufficiale, arrivano dalla prestigiosa collezione del Musée d’Orsay di Parigi: un centinaio di opere, tra cui 55 dipinti – di cui 17 capolavori di Manet e 40 altre splendide opere di grandi maestri coevi, tra cui Boldini, Cézanne, Degas, Fantin-Latour, Gauguin, Monet, Berthe Morisot, Renoir, Signac, Tissot.

LEGGI anche: MANET IN MOSTRA A MILANO: LO SCIPPO DI PRIMAVERA

mostra manet milano
mostra manet milano2
mostra manet milano1
mostra manet milano3
mostra manet milano5

Alle opere su tela si aggiungono 10 tra disegni e acquarelli di Manet, una ventina di disegni degli altri artisti e sette tra maquettes e sculture.

Curata da Caroline Mathieu e Isolde Pludermacher, l’esposizione rappresenta un punto di riferimento per una riflessione sulla Parigi della seconda metà dell’800, capitale in piena trasformazione durante il secondo Impero Napoleonico.

Ci sono così i ritratti, i paesaggi, le donne, la natura morta e naturalmente la sua amatissima Parigi caratterizzata da un nuovo modo di vivere.

“Un grande artista di tutti i tempi, protagonista di uno snodo fondamentale della rappresentazione pittorica quale è stata la Parigi di fine Ottocento, viene raccontato in questa mostra con un taglio nuovo e originale, quello che passa attraverso l’evoluzione vorticosa di una società in fermento e la crescita di una città in corsa verso la modernità”, spiega Filippo Del Corno, assessore alla Cultura del Comune di Milano.

Nelle opere di Manet, non c’è retorica e non c’è mitologia. L’artista dipinge con disincanto suscitando lo scandalo della critica. Ma il suo obiettivo è solo quello di raccontare la vita reale da padre dell’impressionismo.

mostra manet milano7
mostra manet milano9

Mostra Manet e la Parigi moderna, orari

Martedì, Mercoledì, Venerdì e Domenica: 09.30 – 19.30
Giovedì e Sabato: 09.30 – 22.30
Lunedì: 14.30 – 19.30
Ultimo ingresso un’ora prima della chiusura

Per informazioni sulla Mostra è attivo il call center al numero: 02 92800375

mostra manet milano11
mostra manet milano13

Mostra Manet e la Parigi moderna, biglietti

I biglietti per la mostra, oltre che alla biglietteria di Palazzo Reale, sono in vendita presso il servizio di prenotazione online Viva Ticket (clicca qui per acquistare il biglietto)

INTERO: € 12
RIDOTTO: € 10

Dominella Trunfio

Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook