I materiali montessori fai-da-te: 22 oggetti per bimbi da cucire e realizzare passo passo

 I Materiali Montessori fai da te 22 oggetti utili e belli per la crescita del tuo bambino

È da oggi disponibile online e in libreria un prezioso manuale per fare a casa 22 oggetti seguendo i principi di Montessori. Una bellissima idea regalo per grandi e piccini

Per i bebè e per i più grandicelli, per chi va già a scuola e per mettersi a tavola, per giocare e per imparare, il metodo Montessori viene applicato oramai in tante scuole di tutto il mondo e non solo: anche a casa non è così complicato accostarsi a questo sistema pedagogico, che ha dalla sua tantissima manualità e fai-da-te. Ma se non siamo così bravi con le nostre mani?

La risposta può arrivarci da Laurence Loiseau-David, ex modellista per diversi stilisti e ora assistente alla scuola d’infanzia, che in un magnifico libro – I Materiali Montessori fai da te 22 oggetti utili e belli per la crescita del tuo bambino (Terre di mezzo Editore) in uscita oggi – ha racchiuso una miriade di brillanti idee per realizzare con facilità ventidue oggetti utili allo sviluppo motorio e sensoriale di ogni bambino, dalla nascita fino ai 6 anni.

Quello che serve sono solo tessuti a tinta unita, colorati o in bianco e nero, ago, filo e una macchina da cucire: con questi strumenti e con le istruzioni passo passo contenute nel manuale, non sarà difficile confezionare giochi e oggetti per stimolare i bambini seguendo il metodo Montessori.

Ad esempio piccoli cuscini di diverse consistenze e pesi, quadri di vestizione per imparare ad allacciare, a chiudere e ad aprire, una palla puzzle, un morbido tappeto su cui camminare a piedini nudi, o una piccola stravagante giostra.

manuale montessori copertina

Ecco tutte e 22 le idee da realizzare con i vostri cuccioli:

La palla puzzle

In Giappone si regala ai neonati come portafortuna, negli Stati Uniti è chiamata Amish ball, la palla puzzle è un oggetto fondamentale nell'insegnamento pedagogico montessoriano.

I cuscini sensoriali

Nel metodo Montessori i cuscini sensoriali servono a sviluppare il senso del tatto, ma anche quello dell’olfatto, facendo scoprire vari profumi con imbottiture di erbe o spezie

Il topponcino

Si tratta di un materasso flessibile adatto soprattutto alle prime 8 settimane di vita

La palla pentagonale multitessuto

Per stimolare la vista e il tatto e incoraggiare il bambino a raggiungere il suo obiettivo senza metterlo di fronte a un fallimento, perché rotola lentamente e resta alla sua portata

Il tappeto di mollettone

Un oggetto essenziale per i neonati (e per i più grandi)

La giostrina geometrica in bianco e nero

Utile soprattutto dal punto di vista visivo: non è fatta per essere toccata o afferrata, non deve essere musicale né dotata di un meccanismo per girare (i normali spostamenti d’aria bastano a muoverla delicatamente) e non dev’essere troppo colorata, bianco e nero andrà benissimo. Spesso le giostrine in commercio sono troppo veloci, troppo rumorose e troppo stimolanti

Leggi anche: Giostrine Montessori da 0 a 1 anno, quali sono e come realizzarle in casa

I libri in tessuto

libri tess montessori

Con i quali il bambino scopre al tatto i diversi elementi che lo compongono e sviluppa la sua sensibilità distinguendo le parti in rilievo, i contorni e così via.

I quadretti patchwork bianchi e neri

Per il metodo pedagogico Montessori, è consigliabile inserire nell’ambiente del bambino delle immagini in bianco e nero, contrasto dal quale è particolarmente attratto

I sacchetti stereognostici

Il greco stereos significa “solido” mentre gnosis indica la conoscenza. Con questi sacchetti, il bimbo è invogliato a riconoscere la forma e il volume degli oggetti attraverso il tatto

I telai delle allacciature

allacciature montessori

Nel metodo Montessori, i telai delle allacciature sono cornici in legno con inserti di tessuto che si allacciano tra loro in vari modi. Il telaio può essere composto da pezzi avvitati o incollati, a sezione quadrata o rotonda, oppure può essere una semplice cornice da fotografia

Il calendario perpetuo

calendario montessori

Di solito si comincia con “Che tempo fa”, comprensibile a partire dai 2 anni, segue “Le stagioni”, che può essere associato al cerchio dell’anno e infine “Oggi” per la data, quando il bambino impara a leggere

La ghirlanda del nome

Con questa ghirlanda il bambino impara a comporre il proprio nome con l’aiuto di diversi sistemi di chiusura, ma con la possibilità di agganciare le lettere tra di loro in un solo modo

Il cerchio dell'anno

Nel metodo Montessori il compleanno va celebrato con una vera e propria cerimonia: il bambino prende posto nel mondo grazie agli elementi che lo circondano e di cui è parte: la Terra, il Sole, il tempo, lo spazio

I cuscini da infilare

Simile al gioco di infilare le perline, ma con elementi in tessuto, per dare una sensazione diversa rispetto a quella del legno impiegato tradizionalmente

Le schede da legare

Si tratta di strumenti che aiutano il bambino a sviluppare la motricità fine e la coordinazione occhio-mano

Il tappeto sensoriale-motorio

tappeto sensoriale

Offre al bambino la possibilità di scoprire sensazioni tattili e di sviluppare così la sensibilità cinestetica. Camminando a piedi nudi lungo il percorso, il bambino prende coscienza dell’importanza del tatto

Le custodie per le carte tematiche

Utilizzate durante il periodo sensitivo dell’assimilazione delle immagini e per quello dell’assimilazione del linguaggio, che giunge al termine intorno ai 3 anni

Il bavagliolo con i bottoni automatici

Che segue lo scopo di aiutare il bambino a rendersi più autonomo, tra i 2 anni e mezzo e i 3. Può metterlo sulla schiena come un mantello, tenendo le linguette, allacciarlo con i bottoni automatici e poi portarselo sul petto

Il bavagliolo elastico reversibile

Indossabile a partire dai 18 mesi e fino ai 3 anni, è allungabile o accorciabile

Il set da tavola

Al bambino piace partecipare alle attività quotidiane e apparecchiare fa parte dei compiti quotidiani da cui il bambino si sente presto attratto

E allora buon lavoro a tutti!

Il manuale è disponibile da oggi nelle librerie e online (COLLANA Ecofficine - Terre di mezzo Editore - 144 pagine – 14,90 euro).

Germana Carillo

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento