metodo konmari

Vi sentite sopraffatti dagli oggetti che avete accumulato nella vostra casa? Non preoccupatevi, esiste un metodo davvero efficace per fare ordine, smettere di perdere le cose e cominciare davvero a vivere meglio.

Si tratta del metodo Konmari, una serie di consigli ideati da Marie Kondo - detta anche Konmari - per riordinare la casa e la vita. Questo metodo permette di scegliere senza troppa titubanza quali sono gli oggetti di cui abbiamo davvero bisogno e quali, invece, non ci occorrono più.

Liberarsi degli oggetti inutili aiuta a fare spazio non solo nella propria casa o in ufficio ma anche nella propria vita perché solo accantonando ciò che è vecchio possiamo davvero riuscire ad accogliere il nuovo.

Il metodo Konmari nel complesso può sembrare abbastanza drastico ma se non vogliamo applicarlo nella sua totalità non ci sono problemi dato che possiamo comunque prendere spunto dai consigli di Marie Kondo semplicemente per avere un armadio più ordinato.

Marie Kondo sia in Giappone, dove è nata, che in tutto il mondo è ormai considerata un’esperta internazionale dell’arte del riordino. È ormai molto famosa per via dei libri che ha scritto e dei programmi televisivi a cui ha partecipato.

Certo, fare nostra la mentalità giapponese, che è davvero molto minimalista, non è semplice, ma possiamo comunque trarre dei consigli utili dai libri dell’autrice.

Negli anni accumuliamo molti oggetti e alcuni di essi con il passare del tempo non ci occorrono più, eppure continuiamo a conservarli, forse perché sono dei ricordi o anche perché in futuro pensiamo che potrebbero tornarci utili.

L’ordine dello spazio fisico in cui viviamo si riflette come ordine e sensazione di calma nella nostra mente. Ecco spiegato in poche parole perché vivere in uno spazio ordinato ci fa sentire più rilassati e organizzati.

Ecco una raccolta di suggerimenti dal metodo Konmari che potrete mettere subito in pratica, senza dimenticare i nostri consigli sul decluttering.

Leggi anche: DECLUTTERING: COME LIBERARSI DEL SUPERFLUO PER VIVERE MEGLIO

kondo

Metodo Konmari, come riordinare la cucina

Secondo il metodo Konmari ad occupare molto spazio nelle nostre cucine non sono certo i piatti e i bicchieri che utilizziamo tutti i giorni ma gli utensili da cucina. Molti utensili giacciono davvero da tempo nei cassetti della cucina anche se non li utilizziamo più da anni. A questo punto se abbiamo davvero bisogno di fare spazio dovremmo fare una selezione degli utensili da tenere a portata di mano ogni giorno in cucina e di quelli che potremmo riporre altrove perché sono poco utilizzati e occupano spazio prezioso.

Metodo Konmari, lenzuola e coperte

Non bisogna mai lasciare lenzuola, federe e coperte intrappolate nelle loro buste di plastica perché purtroppo tendono a trattenere l’umidità. Il rischio è di trovare ammuffite vecchie lenzuola o federe rimaste magari in un posto molto umido. Meglio conservare soltanto le federe, le lenzuola e le coperte che occorrono davvero alla nostra famiglia a ai nostri ospiti. Per fare spazio nell’armadio possiamo donare a chi ne ha bisogno lenzuola e coperte che non ci servono più. Le lenzuola e le federe che utilizzate abitualmente per il ricambio del letto vanno tenute a portata di mano nell’armadio.

kondo

Metodo Konmari, asciugamani

Non sapete mai dove riporre gli asciugamani? Marie Kondo a questo proposito ci dà una risposta molto logica. Gli asciugamani andrebbero messi nel luogo più utile dove dovrebbero stare, cioè in un armadietto vicino al bagno in modo che siano sempre a disposizione al momento di utilizzarli. Anche i vecchi asciugamani che vorreste utilizzare come stracci non andrebbero mai appallottolati ma dovreste ripiegarli proprio come gli altri in modo che occupino il minor spazio possibile. Ovviamente potrete suddividere i vecchi asciugamani dagli asciugamani nuovi e dagli asciugamani per gli ospiti.

Metodo Konmari, magliette

Per piegare le magliette secondo l’autrice bisogna seguire il metodo base di piegatura:

  1. Piegate entrambi i bordi dell’indumento verso il centro per ottenere un rettangolo.
  2. Piegate a metà l’indumento nel senso della lunghezza.
  3. Ripiegatelo in due o in tre.

In questo modo riuscirete ad ottenere delle magliette piegate di forma rettangolare o quadrata. Saranno lunghe e strette una volta piegate oppure piccole e quadrate in modo che risultino più facili da riporre in un cassetto.

Leggi anche: TRUCCHI PER PIEGARE VELOCEMENTE I VESTITI (VIDEO)

Metodo Konmari, armadio

Secondo il metodo Konmari l’armadio va sfruttato in tutto il suo spazio e per questo motivo dovremmo tutti smettere di appendere gli abiti alle grucce ma cercare di piegarli uno per uno e di riporli nei cassetti o in scatole apposite da inserire nell’armadio. Solo così a suo parere riusciremo ad avere un armadio molto ordinato ma anche davvero più spazioso e risolveremo i nostri problemi di accumulo di vestiti inutilizzati.

armadio

Metodo Konmari, maglioni

Per piegare i maglioni seguite il metodo di base già indicato per le magliette e in più aggiungete queste istruzioni utili sia per i maglioni che per tutte le maglie a maniche lunghe, seguendo l’immagine.

piegare maglioni

Metodo Konmari, maglie con cappuccio e a collo alto

Per le maglie con cappuccio e a collo alto bisogna seguire lo stesso procedimento valido per i maglioni con la differenza di dover piegare il cappuccio o il collo alto verso il basso dopo aver piegato le maniche in modo che risulti all’interno del capo da riporre nell’armadio.

Metodo Konmari, calze e collant

Secondo il metodo Konmari le calze non vanno infilate una dentro l’altra e appallottolate mentre i collant non vanno assolutamente annodati perché rischiano di rovinarsi. Sia calze che collant vanno trattati con delicatezza e vanno sempre ripiegati nel senso della lunghezza cercando di formare dei rettangoli o dei quadrati come per tutti gli altri indumenti. Anche nei cassetti calze e collant andrebbero disposte in verticale e non in orizzontale come siamo abituati a fare. In questo modo non dovremo scavare nei cassetti per trovare le calze giuste perché le riconosceremo subito dall’alto vedendone il bordo.

Metodo Konmari, cambio di stagione

Il metodo Konmari ci indica come evitare il cambio di stagione. Fare il cambio di stagione è necessario per chi ha l’abitudine di riporre in scatoloni da posizionare nella parte alta dell’armadio i vestiti estivi che non serviranno durante la stagione invernale e viceversa. Marie Kondo invece suggerisce di superare questo tipo di ostacolo e di suddividere già in partenza gli abiti a seconda del materiale prevedendo, ad esempio, dei cassetti ben precisi per le maglie leggere di cotone e altri cassetti per le maglie pesanti e di lana senza mai mescolare il tutto. Così anche in estate si avrà a portata di mano qualche abito pesante nel caso in cui le temperature dovessero abbassarsi di tanto in tanto.

Metodo Konmari, valigia

Nel fare la valigia secondo il metodo Konmari dobbiamo rispettare gli stessi principi con cui riordiniamo e organizziamo il nostro armadio e la nostra casa. Per questo motivo anche per la nostra valigia occorrono ordine e essenzialità. Piegate sempre gli abiti in verticale formando dei rettangoli sia per le maglie che per i pantaloni. Gi abiti eleganti dovranno rappresentare l’ultimo strato della valigia, in modo che non si rovinino. Per la biancheria intima preparate una borsetta a parte. Ottimizzate i cosmetici e i prodotti di bellezza versandoli in bottigliette più piccole e create un piccolo beauty-case da viaggio.

Metodo Konmari, i libri

Fino a questo momento in Italia sono stati pubblicati due libri di Marie Kondo: Il magico potere del riordino e 96 lezioni di felicità. Grazie a questi libri potrete approfondire il metodo Konmari e comprendere come riorganizzare e riordinare la vostra casa per vivere meglio liberandovi delle cose inutili.

Il magico potere del riordino

Il libro Il magico potere del riordino parte dal presupposto per cui viviamo in case e in uffici sempre più piccoli dove gli oggetti ormai ci stanno sommergendo. Per questo motivo Marie Kondo ha deciso di spiegare a tutto il mondo come riordinare gli spazi e la vita una volta per tutte per smettere di perdere gli oggetti e per vivere meglio.

Leggi anche: IL MAGICO POTERE DEL RIORDINO: COME TRASFORMARE GLI SPAZI (E LA VITA)

metodo konmari

96 lezioni di felicità

In 96 lezioni di felicità Marie Kondo ci spiega come vivere meglio liberandoci degli oggetti che ci legano troppo al passato. Marie Kondo vuole mostrarci il lato luminoso delle cose. A suo parere il criterio per decidere cosa tenere o cosa buttare sta nella capacità dell’oggetto di irradiare felicità. Vogliamo liberarci di qualcosa che ci lega troppo al passato? L’autrice ci spiega come fare tra le pagine di questo libro.

Leggi anche: 96 LEZIONI DI FELICITÀ DA MARIE KONDO A PARTIRE DAL RIORDINO

narie kondo
 
 
I due libri sono disponibili anche insieme, in versione "cofanetto".

Metodo Konmari, non buttate, donate!

Spesso l’autrice nei propri libri suggerisce di buttare via letteralmente e senza rimorsi tutto ciò che non serve più e su questo punto non ci sentiamo per nulla d’accordo. Esistono per fortuna molte alternative al gettare nella spazzatura abiti, libri, accessori, utensili e oggetti di vario tipo. Potrete infatti regalare a chi ne ha bisogno o donare in beneficenza ciò che non occorre più, oppure barattarlo o rivenderlo. Esistono ormai molti canali, sia online che come negozi dell’usato e punti del baratto, che facilitano il dono, lo scambio e la vendita. Sarebbe davvero un peccato destinare alla discarica dei beni che possono avere ancora un grande valore e la massima utilità per altre persone.

Siete d’accordo con noi?

Leggi anche: LE 7 DOMANDI CHE AIUTANO A LIBERARSI DELGI OGGETTI INUTILI

LEGGI anche: COME IL WEB PUÒ AIUTARCI A LIBERARCI DELLE COSE INUTILI: 5 MODI PER RIDARE VITA AGLI OGGETTI

Se avete già sperimentato il metodo Konmari per riordinare la vostra casa scriveteci le vostre impressioni, i vostri successi o insuccessi. Applicare questo metodo ha davvero trasformato in meglio la vostra vita?

Marta Albè

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 corsi online su Alimentazione, Benessere, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e la possibilità di vederli e rivederli quante volte vuoi!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog