I taxi trasformati in biblioteche mobili per far leggere durante il tragitto

taxi driver

Il suo taxi diventa una vera e propria biblioteca itinerante, pronta a portare la cultura in ogni angolo della sua città. Siamo in Iran, precisamente a Rasht. Qui il tassista Sahel Filsoof da qualche tempo gira in auto con una serie di libri, sperando di incoraggiare i suoi passeggeri a leggere durante le corse in taxi.

La sua auto si è così trasformata in una biblioteca mobile che a suo avviso potrebbe aiutare le persone a risolvere molti dei loro problemi sfruttando il potere della lettura e della cultura. Egli incoraggia i passeggeri a leggere nel suo taxi ed è per questo che ha creato questa sorta di “auto della conoscenza”.

Il suo taxi espone circa 50 libri su diversi argomenti, tra cui psicologia, bambini, storia. L'uomo ha già un buon seguito. I fan del suo taxi-biblioteca sono soprattutto donne e giovani.

Ma Filsoof non vuole limitarsi ai volumi già in suo possesso. Per questo ha chiesto alle autorità delle biblioteche pubbliche di tutta la provincia settentrionale di Gilan di sostenere la sua idea, aiutandolo ad acquistare altri libri per aumentare la qualità della sua biblioteca.

In questo modo, i suoi passeggeri avranno una maggiore varietà di libri a disposizione.

Quando mi imbatto in un passeggero che mi chiede un libro da leggere, mi rendo conto che sto facendo un buon lavoro,” ha raccontato.

Una bellissima iniziativa che ha già dei precedenti, anche in Iran. Mehdi Yazdani e Sarvenaz Heraner sono all'opera nella tentacolare capitale iraniana Teheran. La coppia offre ai passeggeri che salgono sul loro taxi una serie di libri. Un modo produttivo di trascorrere il tempo in mezzo al traffico della caotica Teheran, con i suoi 9 milioni di abitanti. 

taxi iran

Foto

Yazdani ha sistemato la sua berlina con una serie di ripiani come se fosse una libreria. Al suo interno è possibile trovare best-seller internazionali in varie lingue e classici iraniani. Il suo obiettivo era quello di creare una biblioteca mobile che fosse fonte di ispirazione per i giovani.

La maggior parte dei passeggeri sono grati per qualche minuto di pace e tranquillità regalato in mezzo al frastuono urbano di Teheran. La loro idea è diventata sempre più famosa al punto che il Ministro della cultura iraniano ha fatto un giro in taxi lo scorso anno. Le Nazioni Unite hanno recentemente premiato Mehdi e Sarvenaz con un premio internazionale di pace.

Non solo Iran. Anche nelle strade di Buenos Aires circola un carro armato (una Ford Falcon del 1979) riadattato per ospitare migliaia di libri. L'enorme mezzo di istruzione di massa è ormai un simbolo e porta libri gratis in tutta l'Argentina.

Quando si dice...veicoli di cultura.

Francesca Mancuso

 

Foto

LEGGI anche:

frecciaLIBRI GRATIS A TUTTI COL 'CARRO ARMATO': IN ARGENTINA ARRIVA L'ARMA DI ISTRUZIONE DI MASSA

frecciaLE BIBLIOTECHE MOBILI CHE PORTANO I LIBRI A CHI NON CE LI HA (FOTO)

frecciaBOOKCROSSING: A TORONTO STORY POD, LA LIBRERIA 'POP UP' PER GRANDI E PICCOLI (FOTO)

frecciaTROVA UN ALBERO CADUTO E LO TRASFORMA IN LIBRERIA

frecciaLA BIBLIOTECA SOSTENIBILE E OFF-GRID PER PORTARE I LIBRI NELLE ZONE PIÙ POVERE (FOTO E VIDEO)

 

Pin It