giornata mondiale del libro 2015

Un libro è un amico, un compagno di viaggio, un mezzo per espandere le nostre conoscenze che può contenere delle risposte ai dubbi della nostra vita. Oggi celebriamo i libri. Come ogni 23 aprile torna la Giornata Mondiale del Libro. Nel nostro Paese sono previste numerose iniziative.

Tutti i lettori d'Italia possono partecipare alla Giornata Mondiale del Libro grazie all'hashtag #ioleggoperché, nato a favore della lettura. L'iniziativa nasce online e si concretizza con incontri in numerose piazze italiane, che comprendono Milano, Roma, Cosenza, Sassari e Vicenza. Il segno di riconoscimento per i partecipanti sarà il colore rosso di #ioleggoperché.

Oggi a Roma nel quartiere Monteverde è in programma la Maratolettura, un'iniziativa di lettura partecipata e itinerante in cui si leggerà a staffetta "Il giovane Holden". L'iniziativa, patrocinata dal Municipio Roma XII, è organizzata dall'Istituto d'Istruzione Superiore Federico Caffè di Roma, e vede l'adesione di numerose associazioni culturali e del volontariato presenti sul territorio. Alla Maratolettura, parteciperanno, oltre agli studenti, ai docenti, ai cittadini, le attrici Manuela Kustermann e Paola Pitagora e il campione del mondo dell'ultramaratona sui 100 Km Giorgio Calcaterra.

Piazza Gae Aulenti, simbolo della nuova Milano e nuovo punto di ritrovo sociale, il 23 aprile si trasformerà dalle 21 nel grande palcoscenico dedicato alla comunità dei Messaggeri del Libro, chiamati a raccolta per testimoniare l'anima di un progetto che per tre mesi ha vissuto di aspettative, desideri e progettualità e che in questa giornata (e non solo) esplode in tutta Italia attraverso gesti concreti e visibili.

Saranno presenti Messaggeri veri, persone comuni appassionate di lettura e libri, che hanno svolto con passione questa esperienza, e racconteranno episodi vissuti. Ed anche Messaggeri Speciali, testimoni d'eccezione: attori comici, musicisti, attori, olti noti a cui che leggeranno un passo del loro libro del cuore.

A Napoli potrete partecipare a un Flashbook sul lungomare a partire dalle 10.30. Sarà un'occasione di scambio di libri. Un angolo di via Caracciolo si trasformerà in una sala di lettura a cielo aperto dove barattare e regalare libri e condividere con gli altri la propria passione per la lettura.

A Catania la giornata mondiale del libro coinvolge la scuola dell'infanzia comunale. I bambini verranno coinvolti in attività che avranno come protagonista il libro. Giunge alla terza edizione l'iniziativa "Lettura e ideazione del libro", promossa dall'Assessorato alla Scuola di Catania. Il progetto per i bambini della scuola dell'infanzia mira a suscitare la curiosità per la lettura fin dalla tenera età.

A Bari la Giornata Mondiale del Libro si festeggia alla libreria Feltrinelli con un doppio evento serale. Alle 18:00 lo scrittore Massimo Carlotto presenta il suo nuovo libro La banda degli amanti – Il ritorno dell'alligatore (Edizioni E/O). Alle 22:00 Giovanna Carone e Mirko Signorile presentano il loro disco Mirazh (Digressione), insieme a Luca Basso, Fabrizio Versienti e Marisa Romano.

Anche Benevento partecipa alla Giornata mondiale del libro con un'iniziativa dell'Assessorato alla Cultura. Chiunque, nella giornata di domani, acquisterà un libro (con l'eccezione di libri didattici, manuali e saggistica) riceverà un invito per la presentazione dei dodici scrittori semifinalisti della 69° edizione del Premio Strega a Benevento, che si terrà il 30 aprile, al Teatro San Marco. L'Assessorato alla Cultura ha messo a disposizione 100 inviti distribuiti alle cinque librerie della città, Libreria Masone (Viale dei Rettori 73), Libreria Guida (via Francesco Flora), Libreria Mondadori Edicolè (Centro Commerciale Buonvento), Libreria Santamaria (piazza Santamaria) e Libreria Barbarossa (via Napoli 238).

A Trani, la Libreria Luna di Sabbia (via Mario Pagano 193/5) ha organizzato per l'occasione una giornata di incontri con le scuole medie e con i messaggeri di #ioleggoperchè, pronti a regalare centinaia di libri. E ancora giochi letterari, letture ad alta voce e la proiezione di un film tratto da un libro che si protrarranno fino alla mezzanotte.

A Pescara oggi troviamo in azione i Messaggeri del Libro. Sono quasi un centinaio e hanno ricevuto dalle librerie che hanno aderito all'iniziativa un kit con 12 libri da regalare e vari gadget. In questi giorni, fino al 23 aprile i messageri saranno impegnati a donare i loro libri e darne informazione sui social media.

Seguite qui tutte le iniziative di #ioleggoperché.

"Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima" (Cicerone)

Marta Albè

Fonte foto: prosperwithwayne.com

Leggi anche:

Libri gratis a tutti col 'carro armato': in Argentina arriva l'arma di istruzione di massa

L'e-book e' davvero più ecologico del libro cartaceo?

Vecchie cabine telefoniche diventano mini-librerie per il book-sharing

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram