giornata mondiale del libro 2015

Un libro è un amico, un compagno di viaggio, un mezzo per espandere le nostre conoscenze che può contenere delle risposte ai dubbi della nostra vita. Oggi celebriamo i libri. Come ogni 23 aprile torna la Giornata Mondiale del Libro. Nel nostro Paese sono previste numerose iniziative.

Tutti i lettori d'Italia possono partecipare alla Giornata Mondiale del Libro grazie all'hashtag #ioleggoperché, nato a favore della lettura. L'iniziativa nasce online e si concretizza con incontri in numerose piazze italiane, che comprendono Milano, Roma, Cosenza, Sassari e Vicenza. Il segno di riconoscimento per i partecipanti sarà il colore rosso di #ioleggoperché.

Oggi a Roma nel quartiere Monteverde è in programma la Maratolettura, un'iniziativa di lettura partecipata e itinerante in cui si leggerà a staffetta "Il giovane Holden". L'iniziativa, patrocinata dal Municipio Roma XII, è organizzata dall'Istituto d'Istruzione Superiore Federico Caffè di Roma, e vede l'adesione di numerose associazioni culturali e del volontariato presenti sul territorio. Alla Maratolettura, parteciperanno, oltre agli studenti, ai docenti, ai cittadini, le attrici Manuela Kustermann e Paola Pitagora e il campione del mondo dell'ultramaratona sui 100 Km Giorgio Calcaterra.

Piazza Gae Aulenti, simbolo della nuova Milano e nuovo punto di ritrovo sociale, il 23 aprile si trasformerà dalle 21 nel grande palcoscenico dedicato alla comunità dei Messaggeri del Libro, chiamati a raccolta per testimoniare l'anima di un progetto che per tre mesi ha vissuto di aspettative, desideri e progettualità e che in questa giornata (e non solo) esplode in tutta Italia attraverso gesti concreti e visibili.

Saranno presenti Messaggeri veri, persone comuni appassionate di lettura e libri, che hanno svolto con passione questa esperienza, e racconteranno episodi vissuti. Ed anche Messaggeri Speciali, testimoni d'eccezione: attori comici, musicisti, attori, olti noti a cui che leggeranno un passo del loro libro del cuore.

A Napoli potrete partecipare a un Flashbook sul lungomare a partire dalle 10.30. Sarà un'occasione di scambio di libri. Un angolo di via Caracciolo si trasformerà in una sala di lettura a cielo aperto dove barattare e regalare libri e condividere con gli altri la propria passione per la lettura.

A Catania la giornata mondiale del libro coinvolge la scuola dell'infanzia comunale. I bambini verranno coinvolti in attività che avranno come protagonista il libro. Giunge alla terza edizione l'iniziativa "Lettura e ideazione del libro", promossa dall'Assessorato alla Scuola di Catania. Il progetto per i bambini della scuola dell'infanzia mira a suscitare la curiosità per la lettura fin dalla tenera età.

A Bari la Giornata Mondiale del Libro si festeggia alla libreria Feltrinelli con un doppio evento serale. Alle 18:00 lo scrittore Massimo Carlotto presenta il suo nuovo libro La banda degli amanti – Il ritorno dell'alligatore (Edizioni E/O). Alle 22:00 Giovanna Carone e Mirko Signorile presentano il loro disco Mirazh (Digressione), insieme a Luca Basso, Fabrizio Versienti e Marisa Romano.

Anche Benevento partecipa alla Giornata mondiale del libro con un'iniziativa dell'Assessorato alla Cultura. Chiunque, nella giornata di domani, acquisterà un libro (con l'eccezione di libri didattici, manuali e saggistica) riceverà un invito per la presentazione dei dodici scrittori semifinalisti della 69° edizione del Premio Strega a Benevento, che si terrà il 30 aprile, al Teatro San Marco. L'Assessorato alla Cultura ha messo a disposizione 100 inviti distribuiti alle cinque librerie della città, Libreria Masone (Viale dei Rettori 73), Libreria Guida (via Francesco Flora), Libreria Mondadori Edicolè (Centro Commerciale Buonvento), Libreria Santamaria (piazza Santamaria) e Libreria Barbarossa (via Napoli 238).

A Trani, la Libreria Luna di Sabbia (via Mario Pagano 193/5) ha organizzato per l'occasione una giornata di incontri con le scuole medie e con i messaggeri di #ioleggoperchè, pronti a regalare centinaia di libri. E ancora giochi letterari, letture ad alta voce e la proiezione di un film tratto da un libro che si protrarranno fino alla mezzanotte.

A Pescara oggi troviamo in azione i Messaggeri del Libro. Sono quasi un centinaio e hanno ricevuto dalle librerie che hanno aderito all'iniziativa un kit con 12 libri da regalare e vari gadget. In questi giorni, fino al 23 aprile i messageri saranno impegnati a donare i loro libri e darne informazione sui social media.

Seguite qui tutte le iniziative di #ioleggoperché.

"Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima" (Cicerone)

Marta Albè

Fonte foto: prosperwithwayne.com

Leggi anche:

Libri gratis a tutti col 'carro armato': in Argentina arriva l'arma di istruzione di massa

L'e-book e' davvero più ecologico del libro cartaceo?

Vecchie cabine telefoniche diventano mini-librerie per il book-sharing

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram