Libri in dono alla Biblioteca Apollinaire di Roma: salviamoli dal macero!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Per tutto il mese di luglio, alla Biblioteca Guillaume Apollinaire dell’Università degli Studi di Roma Tre si regalano libri destinati al macero perché scartati o doppi. Che aspettate? Se siete appassionati di lettura soprattutto in lingua francese, questa è l’occasione che fa per voi.

Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14, la Biblioteca Guillaume Apollinaire che si trova in Piazza di Campitelli 3 Roma (telefono 06.57334401/02) espone dei libri scartati o doppi in gran parte in lingua francese, destinazione macero, che possono essere liberamente presi in dono. In gran parte, si tratta di testi universitari di francesistica.

La cultura non si getta via, i libri sono un bene prezioso senza considerare che la loro realizzazione ha purtroppo comportato il taglio di decine di alberi. Per cui partecipare a questo tipo di iniziative significa anche dare schiaffo allo spreco e una mano all’ambiente. Ognuno potrà prendere dei libri, non più di 5 a persona come spiega su Facebook proprio l’istituto bibliotecario:

Dalla Biblioteca ci tengono poi a precisare:

“Non sono i libri della biblioteca ad andare al macero, ma i libri che la biblioteca ha scartato. L’esposizione riguarda quindi solo i libri scartati o doppi. Tutta la biblioteca invece sarà trasferita prossimamente e riaprirà in altra sede”.

Anche all’Università degli Studi di Genova è in corso la medesima iniziativa. Negli atri di via Balbi 2, via Balbi 4 e via Balbi 6 sono disponibili centinaia di copie gratis di alcune decine di libri di Filologia e Letteratura Classica altrimenti destinati al macero per mancanza di spazio. Quante più copie verranno ritirate – gratuitamente – da studenti e interessati, tante più saranno salvate dalla distruzione e dallo spreco.

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook