Libri in dono sui cruscotti delle auto in sosta, per riempire la città di cultura e gentilezza

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Doni sui cruscotti delle auto che hanno il sapore della cultura e della gentilezza: sono libri gli originali regali che una libreria di Portici, cittadina sul mare nella provincia di Napoli, ha deciso di offrire a tutti.

Di loro, della LibreriaLibridine avevamo già parlato qualche mese fa, quando Diego Penna e Nadia Labriola, i titolari, avevano lanciato un bellissimo progetto ambientalista: consegnare libri a chi avrebbe raccolto e portato della plastica.

Ora Nadia ci racconta di un’altra sfida, dichiaratamente presa a prestito dall’idea de La Bottega delle Parole di Chiara Silvano:

Stiamo lasciando sui cruscotti delle auto in sosta libri in dono per riempire la nostra città di libri e gentilezza“, ci scrive Nadia.

E così, sulla scorta di una vera e propria guerrilla culturale, la diffusione del bello e del magico dei libri è cosa semplice, proprio come ricevere doni che non ti aspetti.

Fonte: Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook