Addio a Joe Ruby, papà dell’intramontabile Scooby-Doo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ci lascia a 87 anni Joe Ruby, animatore, scrittore e produttore televisivo tra i creatori di Scooby-Doo. Chi non ricorda quel simpatico cagnolone che con quattro ragazzi indagava nei meandri di intricati misteri soprannaturali? Era proprio lui, Scooby-Doo, passato di generazione in generazione ad allietare i pomeriggi di ragazzi e bambini con cartoon dallo squisito sapore di giallo e (quasi) horror e rebus da risolvere.

Nato a Los Angeles nel 1933, Ruby iniziò la carriera di animatore agli studi Walt Disney. Passò poi da Hanna e Barbera dove conobbe Ken Spears e con lui creò nel 1969 “Scooby Doo dove sei tu?”, la prima di quella che divenne una delle più popolari e longeve serie televisive animate.

Da là, infatti, Scooby Doo divenne un successo mondiale, tanto che nel 1976 arrivò il “The Scooby Doo Show”, mentre nei primi anni ’80 la serie fu riscritta e fu introdotto il personaggio Scrappy-Doo, altro immaginario cucciolo di alano e nipote di Scooby-Doo.

Nel 1977Ruby e Spears fondarono una loro casa di produzione, la Ruby-Spears, realizzando numerose serie tra cui “Alvin and the Chipmunks” e “Mister T”.

È stato uno dei creatori più prolifici nel nostro settore che ci ha regalato alcuni dei personaggi più apprezzati dell’animazione ed è stata un’emozione ospitarlo nel nostro studio, dice Sam Register, Presidente della Warner Bros. Animation e Blue Ribbon Content. Scooby-Doo è stato un amato compagno sugli schermi da oltre 50 anni, lasciando un’eredità duratura che ha ispirato e divertito generazioni. Noi della Warner Bros. Animation abbiamo il privilegio e l’onore di portare avanti quell’eredità e inviare i nostri pensieri più calorosi ai suoi cari”.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, classe 1977, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing e correzione di bozze. Direttore di Wellme.it per tre anni, scrive per Greenme.it da dieci. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook