Provano ad incidere il proprio nome sulla Fontana di Trevi: denunciati e costretti a pagare una multa da 450 euro

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Due turisti in visita a Roma hanno tentato di incidere il proprio nome sulla Fontana di Trevi quando, per fortuna, sono stati notati da una pattuglia di polizia locale, come riporta RomaToday.

Gli agenti, avvicinandosi, li hanno visti incidere i propri nomi su uno dei basamenti della scalinata situata di fronte alla fontana, con una moneta da 2 centesimi.

La coppia è stata portata agli uffici del Comando di via della Greca per accertamenti e alla fine è stata denunciata per danneggiamento del patrimonio archeologico, storico e artistico nazionale. Non solo, gli agenti hanno emanato ordine di allontanamento e li hanno multati con una sanzione di 450 euro.

FONTE: RomaToday

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook