@Barbara Marini/123rf.com

I migliori libri per bambini che ispirano l’amore e il rispetto per il Pianeta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

I libri per bambini sono un mezzo per avvicinare i più piccoli ai temi ambientali, mostrandogli la grandezza e la bellezza della natura.

La consapevolezza ambientale è la porta d’ingresso per iniziare ad adottare la cura della natura come uno stile di vita, senza limitarsi a guardarla o studiarla. Per questo trasmettere l’amore e il rispetto per l’ambiente ai bambini fin dalla tenera età è un piccolo seme che crescerà lungo tutta la loro vita e permetterà un futuro più sostenibile.

I libri per bambini sono un mezzo semplice e divertente per avvicinare i più piccoli ai temi ambientali, mostrandogli la grandezza e la bellezza della natura, compresi tutti gli esseri che la abitano. Non solo, attraverso le letture in famiglia imparano ad osservare con più attenzione il mondo che li circonda, alimentano la loro curiosità e creatività e scoprono i problemi ambientali in modo amichevole.

Ecco una lista di albi illustrati – alcuni recenti, altri meno – attraverso i quali bambini e adulti possono imparare insieme, rafforzando maggiormente il legame famigliare e quello con la natura:

La grande avventura dei Kalù di Anuska Allepuz (Lapis, 2020)

©La grande avventura dei Kalù /Lapis

Minikalù, Grankalù, Dolcekalù e Nonnokalù fanno parte di una dolcissima famiglia amante delle avventure che un giorno decide di partire alla ricerca dell’isola tropicale molto esotica. Nel trovarla rimangono meravigliati dalla sua bellezza e dalla sua abbondanza, così visto la quantità e varietà di piante decidono di sfruttarle per costruire tante barche e preparare infinite torte. Presto però si accorgeranno che l’isola in realtà è il naso di un ippopotamo che dovrà lasciare la sua terra perché loro, senza pensare, hanno finito per tagliare quasi tutte le piante che circondavano e proteggevano dal caldo la zona. Tutti insieme come una grande famiglia troveranno la soluzione e rimedieranno ai danni che hanno causato. Con parole semplici e illustrazioni colorate “La grande avventura dei Kalù” parla del rispetto della natura e racconta come insieme possiamo cambiare e migliorare anche le situazioni avverse.  

Un solo mondo di Michael Foreman (Camelozampa, 2020)

©Un solo mondo/Camelozampa

Come raccontare ai bambini più piccoli l’importanza di proteggere la Terra? Questo meraviglioso libro con delle illustrazioni affascinanti può essere un buon punto di partenza. Due bambini creano un problema con una semplice azione, riempiendo un secchiello con l’acqua del mare e per giocare e farne il loro mondo la riempiono di tutto quello che considerano bello. Ben presto comprendono quanto hanno sottratto al mondo reale e capiscono come sia compito di tutti prenderci cura del pianeta. Il mondo è uno solo, e il suo futuro è davvero nelle nostre mani.

Un giardino straordinario di Sam Boughton (Terre di Mezzo Editore, 2018)

Un delizioso albo illustrato che racconta la storia di Joe, un bambino con una fervida immaginazione che lo spinge a dare vita al suo grigio e noioso ambiente urbano. Ispirato da un’idea contenuta nel suo libro preferito, trova e pianta un piccolo seme di mela che, piano piano, comincia a crescere e a far fiorire uno straordinario giardino che riempie di colore, non solo la sua casa, ma tutta la città. Un libro illustrato sul potere dei sogni, la magia della natura e la forza della condivisione.

Il tagliaboschi di Alain Cancilleri (Il Leone Verde Edizioni, 2016)

©Il tagliaboschi/Il Leone Verde Edizioni

Alain Cancilleri con il suo silent book fa molto rumore nel cuore. Attraverso le sue illustrazioni, in cui il protagonista è il tagliaboschi, affronta poeticamente il problema dello sfruttamento delle risorse da parte dell’essere umano, mostrandoci come, semplicemente guardandoci intorno, possiamo renderci conto di essere parte di un tutto e che le nostre azioni hanno delle conseguenze, nel bene e nel male. Il Tagliaboschi è una storia di silenzio e poesia per riconciliarsi con la natura, per stimolare l’interdipendenza e il rispetto della vita.

Piccola guida per ecoschiappe di E. Saroma-Stepniewska e I. Wierzba, illustrazioni di Emilia Dziubak (Sinnos, 2015)

Lasciate il rubinetto aperto mentre vi lavate i denti? Non fate la raccolta differenziata? Gettate carte per strada? Usate l’auto per fare brevi tragitti? Sprecate il cibo e l’energia elettrica? Se avete risposto di sì allora siete delle ecoschiappe, ma tranquilli potete cambiare. Un libro divertente in cui troverete indicazioni e consigli per smettere di consumare senza criterio, salvaguardare la terra e trasformarvi in ecoeroi.  

La donna che amava gli alberi di Claire A. Nivola (Jaca Books, 2020)

Questo libro narra la vita dell’ambientalista kenyota e premio Nobel per la Pace nel 2004 Wangari Maathai e la sua lotta contro la deforestazione. Con bellissimi acquerelli e prosa lirica, Claire A. Nivola racconta la meravigliosa storia del miglioramento e dello sforzo di una donna per cambiare le sorti della sua terra insegnando come prendersene cura. Una storia che sensibilizza i bambini sull’importanza della biodiversità e che racconta come spesso bastino piccoli gesti, come piantare un albero, per fare grandi cose.

L’albero magico di Christie Matheson (Gribaudo, 2015)

Attraverso questo libro possiamo giocare e osservare il ciclo della natura, pagina dopo pagina, a volte con un pizzico di attesa, guarderemo da vicino le stagioni. All’inizio c’è solo un albero spoglio, ma se lo tocchi, batti le mani e lo scuoti, si compirà la magia! Sfogliandolo vi verrà subito in mente un libro di Herve Tullet ma in versione natura. Qui i protagonisti sono l’albero e il bambino e leggendolo vi contagerete dell’amore e del rispetto per la natura.

Dal Ramo al mare di Shelley Moore Thomas illustrato da Christopher Silas Neal (Edt – Giralangolo, 2020)

©Dal Ramo al mare /Edt – Giralangolo

A volte basta alzare la testa per renderci conto che fuori c’è un immenso e meraviglioso mondo che ci attende. Vivere a contatto con la natura ci dà forza ed energia, e se prendessimo del tempo per guardarla e ascoltarla, potremmo imparare dalla sua saggezza. Alberi, pietre, sole, api, gli uccellini, la luna, ogni elemento ha qualcosa da insegnarci.  Il libro racconta una giornata intera di osservazione delle piccole e grandi bellezze della natura ci insegna cosa significa realmente “essere umani”.

Green Girls di Christiana Ruggeri illustrato da Susanna Rumiz (Giunti, 2021)

©Green Girls – Storie vere di ragazze dalla parte del pianeta | Giunti Editore

Disponibile dal 21 aprile in librerie, questo libro è un giro del mondo inusuale, attraverso gli occhi di 32 giovani attiviste ambientali, scese in campo per denunciare e curare le ferite del pianeta. Prima e dopo l’effetto Greta. Grandi e piccoli possono scoprire angoli terracquei non comuni, appassionandosi così alla difesa del mondo che ci ospita: dalla foresta amazzonica alle terre maori, dalle riserve dei nativi canadesi alle metropoli americane, passando per l’Africa e l’Europa. Un elogio alla giovinezza attiva, che invoglia a riflettere e invita a lasciare il divano per unirsi a loro.

I libri di Luis Sepúlveda

libri sepulveda

©luis sepulveda / Guanda

Non potevano mancare le storie dello scrittore cileno. Potete leggere l’articolo dedicato: Non solo la gabbianella e il gatto, i libri di Sepúlveda che insegnano il rispetto ( per l’ambiente, gli animali e gli altri).

Per fortuna sono tanti i libri che parlano di rispetto e amore alla natura. Voi quale altro libro aggiungereste?

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Comunicatrice sociale specializzata in giornalismo ambientale e terzo settore, un master in Comunicazione Ambientale e uno in Innovazione Sociale. In greenMe ha trovato il suo habitat ideale.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook