Cent’anni di solitudine di Màrquez diventa una serie tv prodotta da Netflix!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

“Cent’anni di solitudine” diventa una serie tv. Netflix annuncia di aver acquistato i diritti per produrre il romanzo del ’67 dello scritto colombiano Gabriel García Márquez.

Sarà la prima volta che il romanzo verrà adattato per lo schermo e i figli dello scrittore Rodrigo García e Gonzalo García Barcha, saranno i produttori esecutivi.

In passato, in tanti avevano chiesto i diritti del romanzo a Gabriel García Márquez, ma lui era sempre stato restio perché non credeva che ne sarebbe potuto nascere un film, sia per i limiti di tempo, sia perché era convinto che produrlo in una lingua diversa dallo spagnolo, non sarebbe stata la stessa cosa.
Adesso però i figli la pensano diversamente.

“Negli ultimi tre o quattro anni, il livello e il prestigio e il successo delle serie e delle serie limitate sono cresciuti così tanto. Netflix è stato tra i primi a dimostrare che le persone sono più disponibili che mai a vedere serie prodotte in lingue straniere con i sottotitoli”, ha detto García.

Quello di Netflix, dunque, sarà il primo tentativo di portare sullo schermo la storia delle sette generazioni della famiglia Buendía, il cui capostipite José Arcadio è appunto fondatore della cittadina sulla costa caraibica della Colombia, il paese che servirà da ambientazione per quasi tutti i romanzi successivi.

Ancora mistero su nomi di sceneggiatore e attori, ma Francisco Ramos, vice presidente per i contenuti spagnoli di Netflix ha assicurato che l’intenzione è quella di collaborare con i migliori interpreti latino americani.

Cent’anni di solitudine (Cien años de soledad) è considerato tra le opere più significative della letteratura del Novecento. Tutta la storia è narrata con uno stile elaborato e personale, ed è stata scritta in soli 8 mesi.

icona macondo2 1

Pubblicato originariamente dalla casa editrice Sudamericana a Buenos Aires nel giugno 1967, il romanzo ha venduto 8mila copie in 2 settimane. Poi tradotto in 46 lingue ha superato oltre 50milioni di copie. Cent’anni di solitudine è considerato un caposaldo del realismo magico.

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook