L’hotel di Parigi dove ogni camera è dedicata a uno scrittore e sul letto trovi un libro

hotel-libri-parigi

Ogni camera è dedicata a uno scrittore o un poeta, alle pareti ci sono le frasi più celebri, mentre sul letto un libro da leggere. Benvenuti a Le Pavillon des Lettres, il primo hotel di lusso letterario a Parigi.

“Dietro ogni porta si nasconde l’anima di un poeta, di uno scrittore, di un appassionato, di un genio che saprà dare un’atmosfera particolare alla stanza, con l’aiuto di pezzi scelti e stampati sui muri. E poiché il sonno si nutre di belle immagini, il filo conduttore di questi testi attingerà nell’immaginario della notte, dal sogno e la poesia”, si legge sul sito ufficiale dell’hotel con vita sulla Torre Eiffel.

Da Andersen, Baudelaire, Calderon, Diderot, fino a Yeats e Zola. E ancora Victor Hugo, Henrik Ibsen, Henry James, Franz Kafka, William Shakespeare, Léon Tolstoi e tanti altri. Un vero e proprio paradiso per chi vive di acqua e libri. Ventisei camere e suite dove i volumi sono i veri protagonisti: si trovano negli scaffali, sul letto, tra i ripiani, insomma dappertutto.

L’arredamento, neanche a dirlo, è in perfetto stile parigino, i bagni sono in ardesia nera e vetro e nelle stanze c’è un terrazzino privato. Ogni giorno viene recapitato un libro diverso, che sia di arte, letteratura, design, poesia e via dicendo.

Ma non è finita qui, l’hotel mette anche a disposizione un professore di francese, per agevolare la lettura dei testi più ostici.

Dietro questo progetto c’è anche la firma del decoratore Didier Benderli che con il suo progetto, vuole unire il design alla letteratura, guardate che meraviglia:

hotel libri parigi
hotel libri parigi1
hotel libri parigi3
hotel libri parigi4
hotel libri parigi5
hotel libri parigi6

Leggi anche:

Dominella Trunfio

Foto

Decathlon

Hai una bici usata? Torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

Schar

Il pane senza glutine: tipi di pane e cereali utilizzati

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

tuvali
seguici su Facebook