Guerrilla reading: letture ad alta voce per i viaggiatori del tram a Milano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Reazioni contrastanti, c’è a chi l’idea è piaciuta e a chi no, di sicuro tutti hanno provato tanto stupore. Sul tram a Milano è andato in scena il primo ‘guerrilla reading’ a sorpresa

Di certo, nessuno si sarebbe mai e poi mai aspettato, di assistere ad uno spettacolo così insolito. In tram di solito si ascolta la musica, si chiacchiera e il più delle volte si gioca con lo smartphone.

Ma la corsa di sabato 25 marzo sulla linea 1, milanesi e turisti la ricorderanno per un altro motivo.

LEGGI anche: 10 LIBRI DA LEGGERE PIÙ DI UNA VOLTA NELLA VITA

Un guerrilla reading in pieno stile, in cui un gruppo di lettori della Biblioteca Crescenzago ha iniziato a leggere ad alta voce un brano del libro che stringeva tra le mani. Uno dopo l’altro, hanno letteralmente spiazzato i passeggeri cercando di attirare la loro attenzione e interpretando al meglio la lettura scelta.

tram 04

Una volta realizzato quello che stava accadendo, le reazioni sono state le più disparate. C’è chi ha offerto monetine, chi ha regalato sorrisi, ha dato sfogo a un applauso ma anche chi è rimasto incollato al proprio smartphone.

LEGGI anche: 10 OTTIMI MOTIVI PER LEGGERE PRIMA DI DORMIRE

guerrilla reading

Per circa due ore i guerrilla readers hanno intrattenuto i viaggiatori; l’idea è nata durante dei corsi di formazione del Patto di Milano per la lettura promosso dal Comune in collaborazione con l’associazione culturale Letteratura Rinnovabile e la Civica scuola di teatro Paolo Grassi.

Tante volte vi abbiamo parlato dei benefici della lettura. Che sia un romanzo, un libro giallo o il bestseller del momento poco importa, perché secondo un team di ricercatori della Yale University di New Haven, nel Connecticut leggere un libro allunga la vita.

LEGGI anche: IL SEGRETO PER VIVERE PIÙ A LUNGO? LEGGERE UN LIBRO

guerrilla reading2

In generale, aiuta la memoria, la concentrazione a tenere in forma il cervello. Un’altra buona abitudine è quella di leggere prima di andare a dormire. I libri sono dei compagni di viaggio inseparabili e ci possono accompagnare alla fine della giornata per trasportarci dall’universo degli impegni della vita quotidiana al mondo dei sogni.

Dominella Trunfio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook