Gremlins 2: OGGI in TV la commedia horror dissacrante contro il Natale

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Oggi in TV torna un appuntamento immancabile delle feste natalizie: i Gremlins. In seconda serata però andrà in onda la seconda parte della saga diretta da Joe Dante e prodotta da Steven Spielberg.

I Gremlins è un film del 1984, una commedia horror ambientata pochi giorni prima di Natale a Kingston Falls, un centro abitato dell’America settentrionale, dove un inventore Rand Peltzer alla ricerca di un regalo per il figlio Billy, trova un “mogwai” in un negozio di Chinatown. Si tratta di una strana creatura pelosa, apparentemente tenera, intelligente e misteriosa.

Il proprietario del negozio Wing non vuole assolutamente venderglielo, ma il nipote di nascosto riesce a dare a Rand il mogwai raccomandandogli però di attenersi a tre semplici regole: evitare di esporlo alla luce, di bagnarlo e di non dargli mai da mangiare dopo la mezzanotte.

Regole purtroppo disattese, con conseguenze gravi. Il mogwai, ribattezzato Gizmo, viene subito a contatto con la luce, quando la mamma di Billy gli scatta una foto col flash. Successiamente, un amico del ragazzo rovescia accidentalmente un bicchiere d’acqua su di esso, provocando una sorta di riproduzione asessuata da cui prendono vita altri cinque mogwai piuttosto scalmanati, capeggiati dal malefico e aggressivo Ciuffo Bianco. Infine, i mogwai assumono cibo dopo la mezzanotte. A quel punto, formano dei bozzoli nei quali si trasformano in “gremlin”, dei mostriciattoli dalla pelle verde, molto pericolosi, brutali, sadici.

Una commedia che punta a dissacrare l’atmosfera di serenità e festa del Natale, rivelandone la vena di ipocrisia, cercando di riportarlo alla sua essenza di rito intimo e di unione familiare, poi celebrati nei film successivi, scritti o diretti da Chris Columbus, come Piramide Di Paura.

Non a caso Gremlins si svolge proprio nel periodo natalizio, momento in cui ognuno di noi dovrebbe essere più buono col prossimo. Ma le storie dei vari protagonisti sono tutte legate a doppio filo col Natale, da Kate Beringer, la fidanzata di Billy, che odia le festività visto che quando era piccola il padre per farla contenta decide di calarsi dal camino vestito da Babbo Natale ma muore rimanendo incastrato nella canna fumaria. La ragazza ritrova infine lo spirito Natalizio con Billy e la sua famiglia.

Ma i veri eroi del film sono l’ingenuo Billy e Gizmo, creatura innocua. Pur nella loro diversità, essi rappresentano la purezza, la bontà d’animo. Non a caso Gizmo è l’unico a poter salvare la città dalla propria malvagia prole. Sarà proprio lui a rischiare la vita per sconfiggere il “figlio”, Ciuffo Bianco e il resto dei Gremlins.

gremlins2

Una storia di amicizia, dalla vena horror, ma con un immancabile lieto fine, anche nel secondo film che andrà in onda oggi alle 00.50 su Italia1.

Da vedere e rivedere.

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook