Giornata mondiale del libro: celebriamo anche in quarantena il piacere di leggere (non solo oggi)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore si celebra ogni anno il 23 aprile ma stavolta ha un sapore particolare, capita infatti in un momento decisamente delicato e difficile per tutti noi. La pandemia in corso ci consente comunque di festeggiare il piacere e l’importanza di leggere e sono diverse le iniziative in programma, ovviamente online.

Questa giornata ha origini antiche, è nata in Catalogna più di 400 anni fa ma è solo dal 1996 che ha ottenuto il patrocinio dell’Unesco e, da quel momento, è diventato l’appuntamento più importante per far riscoprire il piacere della lettura e rendere i libri un patrimonio accessibile a tutti.

Come ci ricorda la commissione italiana dell’Unesco:

“Il libro e la lettura rappresentano un mezzo di approfondimento e di conoscenza, sono strumento di informazione e di apprendimento culturale, entrambi oggi indispensabili per superare le incertezze e le precarietà legate alla paura della globalizzazione, del cambiamento e del diverso. La lettura, che consiste anche in un piacere ineguagliabile per gli appassionati, ci consente di entrare in mondi, vite e tempi diversi e ci dà la possibilità di avvicinarsi a esperienze e realtà lontane dalla nostra, accrescendo così la nostra conoscenza e la consapevolezza di quanto il mondo che ci circonda sia poliedrico”.

La date del 23 aprile è stata scelta non a caso, proprio in questo giorno infatti, nel 1616, morirono due scrittori tra i più importanti e apprezzati di sempre Miguel de Cervantes e William Shakespeare. Lo stesso giorno è morto anche uno dei maggiori poeti della letteratura spagnola, Garciloso de la Vega.

In Catalogna questa festa è associata a quella patronale di San Giorgio ed è nota anche come la Giornata del libro e delle rose. È tradizione che ogni uomo doni alla sua donna una rosa e i librai fanno lo stesso per ogni libro venduto il 23 aprile.

La giornata del libro ai tempi del coronavirus, le iniziative in programma

In occasione di questa giornata, in tutto il mondo vengono organizzati incontri, presentazioni di libri, flash mob e iniziative di altro genere in biblioteche, centri culturali, ecc. Quest’anno purtroppo il coronavirus limiterà un po’ le possibilità e non avremo l’opportunità di celebrarla come di consueto.

Fortunatamente il libro è un compagno e amico che possiamo tenere vicino anche in tempi di coronavirus. Inoltre, il web ci offre la possibilità di partecipare ad incontri online che quest’anno, inevitabilmente, sostituiranno quelli in presenza.

Vi segnaliamo i più importanti:

  • Maratona letteraria in streaming della Fondazione De Sanctis, in collaborazione con il Centro per il libro e la lettura: 7 ore dedicate ai capolavori della lettura che, commentati e letti dai protagonisti del panorama culturale nazionale e internazionale (tra cui Orhan Pamuk, Massimo Cacciari, Gianrico Carofiglio, Claudio Bisio, Claudio Santamaria, ecc.) entreranno nelle nostre case e uniranno tutti i lettori in una grande comunità virtuale. L’evento si svolgerà a partire dalle 11 e fino alle 18 di oggi. Tra le letture previste vi sono “La Gabbianella e il gatto” di Sepulveda, “Guerra e pace” di Tolstoj, “L’uomo senza qualità” di Musil, “Se una notte d’inverno un viaggiatore” di Calvino e tanto tanto altro. Qui il programma.
    Leggere: tutti – “Navigare con i libri e le parole”: da 10 anni il mensile Leggere: tutti organizza una bellissima iniziativa: “Una Nave dei libri per Barcellona”, traversata in nave verso la città catalana in occasione della “Festa di San Giorgio, i libri e le rose”. Quest’anno non essendo possibile realizzarla si è pensato ad una soluzione alternativa: tutti quelli che sabbero stati su quella nave potranno partecipare ad una diretta streaming oggi dalle 10:00 alle 20:00. Sono previste letture, presentazioni di libri, musica, teatro e tanto altro. Qui ulteriori informazioni.
  • Fiera Internazionale del Libro per Ragazzi di Bologna: proprio in occasione della giornata di oggi si inaugura la nuova piattaforma online con la mostra virtuale: “A Universe of Storis – Starring: The Book” che raccoglie 120 titoli esposti in cinque ‘stanze virtuali’ suddivise per aree tematiche, dalle librerie alle biblioteche. Numerosi editori hanno inoltre voluto offrire ai visitatori l’opportunità di vedere e leggere gratuitamente per intero i loro titoli esposti nella mostra; i link alle opere complete sono disponibili nelle pagine dell’esposizione.

Riscopriamo la bellezza di leggere libri (e diamo una mano al settore in crisi)

Purtroppo le restrizioni sociali e l’emergenza coronavirus hanno dato un duro colpo anche al settore culturale del nostro paese e solo da pochi giorni le librerie hanno potuto riaprire. È questa l’occasione giusta per dare una mano, chiamiamo la nostra libreria di fiducia o facciamole visita per acquistare qualche buon libro in modo da celebrare degnamente questa giornata (ma anche le successive,è sempre l’occasione giusta per leggere!).

Del resto come diceva Jorge Luis Borges:

“Il libro è una delle possibilità di felicità che abbiamo noi uomini”

Nei seguenti articoli dedicati a grandi e piccini, qualche spunto utile, se non sapete su cosa orientarvi:

Fonti di riferimento: Unesco/ Fondazione De Sanctis

Leggi anche:

Giornata mondiale del libro: origini della festa e iniziative (o sconti) da non perdere

Giornata Mondiale del Libro 2015: tutte le iniziative #ioleggoperché

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
NaturaleBio

Cacao biologico naturale, in granella o in polvere: benefici e ricette per portarlo in tavola con gusto

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

Cristalfarma

Come gestire nel proprio piccolo disturbi d’ansia e stress di uno dei momenti storici più difficili

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook