Giornata della memoria: le toccanti opere dei detenuti ebrei in mostra a Berlino (FOTO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Shoah e Auschwitz, camere a gas e forni crematori, eliminazione di massa, “soluzione finale del problema ebraico”. L’uomo è stato capace di tutto questo, di un sistema di morte, dello sterminio di un popolo, di un odio antisemita, che, ahimè, risale a galla oggi e sotto mille sfumature di genocidio in molte altre occasioni.

Per questo si tiene duro e si cerca di non dimenticare, in una “Giornata della memoria” in cui si ripercorre quello che si vide al di là dei cancelli quel 27 gennaio del 1945, quando le Forze Alleate liberarono Auschwitz dai tedeschi. E tra mostre, dibattiti, eventi di questa mattina, quanto bello sarebbe se ancora domani se ne parlasse, se gli insegnanti in primis, per esempio, sapessero cosa raccontare in classe, i numeri, i libri, i testimoni, le immagini…

A Berlino sono per esempio ora in mostra al German Historical Mueseum un centinaio di dipinti e di disegni creati da artisti ebrei durante l’Olocausto. La mostra, “Art from the Holocaust”, include il lavoro da parte dei detenuti di vari campi di concentramento, campi di lavoro e ghetti e dei 50 artisti presenti, 24 sono stati uccisi dai nazisti.

art holocaust 2

art holocaust 1

art holocaust 3

art holocaust 4

Opere queste che testimoniano la forza dello spirito umano di fronte alle avversità e alla morte. Alcuni ritraggono le atrocità che gli artisti hanno dovuto sopportare, mentre altri ritraggono scene idilliache, nel tentativo di contrastare la “disumanizzazione” implacabile con una fuga artistica nei regni della fantasia.

art holocaust 5

art holocaust 6

art holocaust 7

Oggi è un giorno per tutti per ricordare i sei milioni di ebrei assassinati durante la Shoa e i milioni di persone uccise dalla persecuzione nazista e nei successivi genocidi in Cambogia, Ruanda, Bosnia e in Darfur.

Germana Carillo

LEGGI anche:

27 gennaio: il giorno della memoria

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook