Whoopi Goldberg e il bellissimo corto animato sull’ambiente che tutti dovrebbero vedere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Possiamo ancora salvare la terra e noi stessi? La risposta è sì, a patto di lavorare tutti insieme con un obiettivo comune. Questo il senso di The Gigantic Change, cartone che racconta una storia in cui il mondo viene devastato dall’uomo ma il cui finale si può ancora cambiare.

The Gigantic Change è una storia di speranza ambientata nel futuro, che torna indietro al momento in cui il mondo si è unito per cercare di salvare l’ambiente. A narrare la storia nel 2050 è una nonna (doppiata da Whoopi Goldberg) che racconta alla sua nipotina come un tempo il pianeta stava per morire a causa dell’avidità e delle azioni sconsiderate dell’uomo.

E’ quindi la voce, inconfondibile, di Whoopi Goldberg a lanciare l’allarme per il nostro pianeta. L’attrice, premio Oscar, si è prestata volentieri per questo ruolo, schierandosi al fianco degli ambientalisti con l’obiettivo di lanciare un messaggio forte e chiaro: è tempo di fare qualcosa, è tempo di cambiare!

Fabbriche, inquinamento, plastica ovunque, perdita dell’habitat per molti animali, surriscaldamento globale (con annessi ghiacciai che si sciolgono, foreste che bruciano, uragani, ecc), e tanto altro, rischiavano, racconta la nonna, di far collassare il pianeta. Una ricostruzione che noi, nel 2020, conosciamo molto bene, dato che siamo arrivati proprio a questo punto che però, fortunatamente, non è ancora un punto di non ritorno.

Il breve cartone, realizzato da Extinction Rebellion e Passion Pictures, mostra che in realtà siamo ancora in tempo per vivere un futuro più luminoso e in armonia con la natura, se solo la smettessimo di comportarci da padroni. A questo splendido risultato, però, ci arriveremo solo a patto di lavorare tutti insieme per aiutare il pianeta.

Il cambiamento, non a caso, è affidato nel cartone alla voce della bambina, doppiata da Livia Nelson, che racconta tutto quello che è stato fatto per evitare il peggio.

Ma la bambina alla fine chiede alla nonna: le persone hanno davvero provato a fare queste cose? La risposta è… speriamo di sì!

Il momento di agire è ora: così si potrà rendere reale quella che al momento è solo una speranza.  Per questo sul sito thegiganticchange.com, oltre alla possibilità di vedere il cartone, vengono suggerite una serie di azioni importanti che tutti dovremmo seguire e mettere in pratica per attuare, fin da subito, un cambiamento.

Cosa ci aspetta se non lo facciamo? Nel 2050 ci saranno un miliardo di sfollati nel mondo e la perdita di circa la metà delle specie animali, o addirittura, secondo un nuovo studio, potrebbe  estinguersi il genere umano.

Fonte di riferimento: The Gigantic Change

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Cristalfarma

Meteorismo e pancia gonfia? Migliora la tua digestione con l’alimentazione e non solo…

Carnitina

Benefici, controindicazioni e quando è consigliato assumerla

Deceuninck

Come scegliere gli infissi giusti per una casa ecosostenibile

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook