Frida Kahlo come non l’avete mai vista: la pittrice messicana amava gli animali

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

In una immagine nutre le anatre in giardino,in un’altra chiude le labbra per baciare un piccolo cerbiatto. I suoi quadri narrano storie di tormento personali insieme a visioni surreali. Tra autoritratti e mitologie visive, le opere d’arte di Frida Kahlo raffigurano il soggetto con una identità in continuo mutamento. E spesso fanno riferimento agli animali, con cui l’artista condivideva la vita.

Kahlo, conosciuta e adorata per la sua bellezza esotica e stile ultraterreno, non era solo ciò che si vede nelle sue opere d’arte. La bellezza multiforme dell’artista ribelle e il suo amore per le altre creature viventi emerge prorompente dalla mostra “Mirror Mirror … Frida Kahlo Photographs”, descrive Frida Kahlo come non l’avete mai vista.

Più di trenta rare fotografie vintage dell’artista messicana da 20 tra i più leggendari fotografi del 20 ° secolo presentate al suo interno, in concomitanza con una serie completa di eventi presso il New York Botanical Garden, a partire da maggio, che comprende una mostra di dipinti e opere su carta.

Tra i tanti fotografi che hanno puntato il loro obiettivo su Kahlo ci sono Edward Weston, Dora Maar, Carl Van Vechten, Lucienne Bloch, Lola Alvarez Bravo e Diego Rivera, i quali hanno tutti opere in mostra Throckmorton. Particolare nota meritano le 5 immagini scattate dalla tedesca Gisele Freund tra il 1950 e il 1952 , tra le ultime fatte all’artista prima della sua morte a 47 anni.

fridaclo

fridaclo2

“Il padre di Frida Kahlo era un fotografo, e da ragazza, ha visto il suo aspetto nelle sue fotografie prima di scoprire gli specchi, che divennero i compagni inseparabili che le hanno fornito un senso di sé,” spiega l’esperto Kahlo Salomon Grimberg. ” Kahlo è stata fotografata più di qualsiasi star del cinema in Messico e le sue foto hanno nutrito le luci della ribalta intorno a lei. Oggi, quelle stesse fotografie, che hanno attirato il pubblico con la sua magia, continuano a sedurre gli altri”. Kahlo e la sua bellezza esotica sono parte della coscienza universale.

fridaclo4

Roberta Ragni

Photo credits: Nickolas Muray Gisele Freund

Leggi anche:

Frida Kahlo in mostra in Italia. L’artista che ha anticipato il movimento femminista

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook