La prima foto di Taos con il papa’ commuove il web: era morto prima della sua nascita

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un piccolo pezzo di paradiso per una famiglia lacerata dalla tragedia. Il fotografo dell’Oklahoma Kayli Rene ha scattato un’immagine molto speciale per Sierra Sharry e suo figlio Taos: è un’immagine speciale, che li ritrae insieme al defunto marito e padre Lane, morto in un incidente nel mese di luglio del 2014.

Il fotografo ha postato lo scatto in un post sulla sua pagina Facebook, raccontando tutta la storia. E la foto è diventata virale, con migliaia di condivisioni e di mi piace e centinaia di messaggi di sostegno e ammirazione per l’emozione regalata per aver regalato un pizzico di gioia in un racconto di vita davvero struggente.

Sierra Sharry e Lane Smith stavano per diventare genitori. Sharry era incinta di otto mesi quando Smith cadde e batté la testa.Portato al Medical Center di Oklahoma City, non si riprese mai più. Era il 13 luglio del 2014, la peggiore giornata della vita di Sharry. Il giorno in cui ha perso il suo migliore amico e il padre del suo bambino non ancora nato.

Il loro piccolo Taos arrivò un paio di settimane più tardi. Giunto il momento di scattare qualche bella foto ricordo in occasione del compimento dei suoi primi 6 mesi di vita, Sharry ha fatto una richiesta speciale: avere per la prima volta la famiglia al completo, anche se solo in una foto.

Il fotografo di famiglia ha accettato la sfida ed è riuscito benissimo nell’impresa. Il risultato è uno scatto in cui il papà defunto, anche se non è più fisicamente con i suoi cari, veglia su di loro. Come a dimostrare che sarà sempre lì, al di là di tutto.

Roberta Ragni

Leggi anche:

Futuro papa’ importante quanto la mamma per la salute del nascituro

Il papa’ che ha tradotto ‘Lo Hobbit’ in simboli per la figlia disabile

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook