Doraemon il film – Nobita e la nascita del Giappone torna al cinema (Trailer)

Pronti a fare un tuffo in una meravigliosa avventura nel passato? Dal 26 gennaio torna al cinema Doraemon il film – Nobita e la nascita del Giappone”.

Dopo lo straordinario successo di “Doraemon Il Film” e “Doraemon Il Film – Nobita e gli eroi dello spazio”, ecco adesso in anteprima, la nuova clip “Il giuramento”, dove Nobita e i suoi amici, stanchi del mondo odierno decidono di partire per una nuova avventura.

La trama

Dopo essere stato sgridato sia a scuola che a casa, Nobita pensa che sia venuto il momento di scappare dalla famiglia per conoscere il mondo.

doraemon il film la nascita del giappone2

Non un viaggio qualsiasi, perché lui e i suoi amici, entreranno in una sorta di macchina del tempo che li proietterà nel passato, ben 70mila anni fa, in un’epoca in cui il Giappone non era una grande metropoli e soprattutto non era abitato. Qui grazie ai poteri di Doraemon, Nobita e gli amici inizieranno a popolare il Pianeta di creature magiche.

Ma un giorno incontreranno Kukuru, un ragazzo dell’epoca primitiva il cui villaggio è stato distrutto dalla tribù di Ghigazombie, un terribile e infido stregone-sciamano. Come da tradizione Nobita, Doraemon e tutti gli amici aiuteranno il ragazzo a liberare i suoi compagni.

doraemon il film la nascita del giappone

L’adorabile gatto, amato da intere generazioni, torna dunque al cinema grazie alla regia di Shinnosuke Yakuwa e la distribuzione di Key Films.

Da non perdere!

Dominella Trunfio

Giornalista professionista, laureata con lode in Scienze Politiche e con un master in Comunicazione Pubblica e Politica. Vincitrice di due premi giornalistici per la realizzazione di due documentari. A settembre 2017 pubblica "Appunti di antimafia. Breve storia delle azioni della ‘ndrangheta e di quelli che l’hanno contrastata".
Roma Moto Days

Al Motodays 2020 va in scena la mobilità elettrica

Sparkasse Green

La banca punta alla sostenibilità ambientale

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook