Dog people: quando le persone imitano i loro cani

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

 

Diciamoci la verità. Chi di noi, almeno una volta, non ha pensato di somigliare al proprio cane e viceversa? Chi ha notato che il proprio amico a quattro zampe spesso assume delle espressioni simili alle nostre? Non siamo gli unici. E c’è chi addirittura ne ha fatto un’arte, come la fotografa di Amburgo Ines Opifanti che ha immortalato cani e uomini regalando una galleria di foto esilaranti.

È proprio vero. Spesso i nostri cani tendono a imitare le espressioni umane. Ci hanno abituato a smorfie, sorrisi e addirittura al broncio. “Dog People” è proprio questo, un mix di volti, pelosi e non, anche se sono stati gli umani a tentare di imitare le espressioni facciali dei cani.

In tutto, sono stati 30 i volontari che hanno detto sì alla fotografa, accompagnati dai loro cuccioli in questo viaggio side-by-side.

Racconta Opifanti di aver prima fotografato i cani, permettendo loro di sedersi su un piccolo podio. Nel frattempo, i loro proprietari hanno giocato e parlato con loro, permettendo anche di rilassarsi e di non percepire la presenza della fotocamera per non spaventarsi.

Dopo che i cani sono stati fotografati, i proprietari hanno interpretato le loro espressioni e hanno tentato di imitarle.

1. ines opifanti

Ed ecco il risultato:

Zazou e Amina

2. Zazou amina

Kiruna e Maya

3. kiruna maya

Zelda e Alex

4. zelda alex

Nathalie e Snickers

5. nathalie snickers

È davvero una cosa affascinante perché siamo due specie completamente diverse” spiega Opifanti.

Anche voi pensate di somigliare al vostro cane? Inviateci i vostri selfie a sei zampe!

Francesca Mancuso

Foto: InesOpifanti

LEGGI anche:

Le splendide foto di Alicja Zmyslowska

Cani subacquei: le foto che rivelano un lato sconosciuto di “fido” diventano virali sul web

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook