David Bowie: un documentario e una mostra in memoria del duca bianco

bowie_cover

Intramontabile David Bowie, la storia del duca bianco del rock è finalmente al cinema con un documentario che racconta la mostra evento allestita nel 2013, in anteprima al Victoria and Albert Museum di Londra e poi in giro per il mondo con record d’incassi.

“David Bowie IS” a cura di Nexo digital approda nelle sale in corrispondenza dell’apertura dell’omonima mostra al Mambo di Bologna che dal 14 luglio al 13 novembre sarà in esclusiva in Italia come ultima tappa europea.

Scomparso a soli 69 anni lo scorso 10 gennaio, David Bowie è stato uno degli artisti più amati e sfuggenti della storia del rock. Fenomenale, eccentrico, egocentrico e sempre provocatorio nel suo modo di fare musica e nel suo stile inconfondibile.

LEGGI anche: ADDIO #DAVIDBOWIE: I COLORI DELLA SUA MUSICA CELEBRATI DALLA NATURA

“La mostra è la prima retrospettiva internazionale della straordinaria carriera di David Bowie uno dei performer più influenti e visionari dei tempi moderni. Oltre 300 oggetti esposti tra i quali: testi originali scritti a mano, costumi di scena originali, fotografie, allestimenti scenografici, copertine di album e raro materiale delle esibizioni che percorrono cinque decadi di attività dell’artista raccolte ed esposte, per la prima volta in assoluto ed in esclusiva in Italia, dal David Bowie Archive”, si legge sul sito dell’artista scomparso.

david bowie copia
david bowie1
david bowie2

Una mostra multimediale divisa in tre sezioni che accompagna il visitatore in un viaggio emozionale, grazie ad allestimenti teatrali e animazioni video in perfetto stile Bowie.

“La mostra conferma come il lavoro di Bowie da un lato abbia influenzato i più ampi movimenti nel campo dell’arte, del design, del teatro e la cultura contemporanea e dall’altro ne abbia subito la contaminazione, focalizzandone i processi creativi, modificandone lo stile e portandolo a collaborare con vari designers nel campo della moda, del suono, della grafica del teatro e del cinema”, si legge ancora.

LEGGI anche: L’OMAGGIO DELLA STREET ART A DAVID BOWIE E LE ILLUSTRAZIONI CHE TRASFORMANO LE VIE DI PARIGI

Nel documentario viene, dunque, mostrato proprio il lavoro di allestimento della mostra, ma anche le storie e le vicende legate alla vita dell’artista. Ad accompagnare gli spettatori ci sarà il celebre stilista giapponese Kansai Yamamoto e il frontman dei Pulp Jarvis Cocker.

Mostra David Bowie IS, orari e prezzi

Giorni ed orari di apertura al pubblico:

MARTEDI’, MERCOLEDI’, VENERDI’, SABATO E DOMENICA DALLE 10,00 ALLE 19,00 (chiusura casse alle ore 18.00). GIOVEDI’ DALLE 10,00 ALLE 23,00 (chiusura casse alle ore 22.00). LUNEDI’ CHIUSO.

Prezzo biglietto:

Intero: 15 euro
Ridotto: 13 euro

Tutti gli spettatori che conserveranno il biglietto del cinema potranno acquistare il biglietto di ingresso alla mostra bolognese ad un prezzo ridotto e viceversa. Maggiori informazioni sulle agevolazioni sul sito di David Bowie.

Dominella Trunfio

Foto

Decathlon

Hai una bici usata? Torna Trocathlon dove puoi acquistare e vendere l’attrezzatura sportiva

Triumph

Come riciclare i reggiseni e gli abiti usati

Schar

Il pane senza glutine: tipi di pane e cereali utilizzati

Germinal Bio

#Bionest la nuova campagna Germinal Bio che mostra il dietro le quinte del biologico

San Benedetto

Cosa vuol dire compensare la CO₂: la linea Ecogreen di San Benedetto

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

tuvali
seguici su Facebook