In a Heartbeat, il bellissimo cortometraggio d’animazione su una storia d’amore gay finanziato dal basso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si chiama ‘In a Heartbeat’ ed è il primo cortometraggio d’animazione che racconta un amore omosessuale. Quattro minuti e un’esplosione di emozioni per un’avventura che promette di superare anche Inside out.

Realizzato dai registi Beth David ed Esteban Bravo, il corto parla di un ragazzino che si innamora di un altro, un amore gay rappresentato in modo tenero e commuovente che non ha nulla di diverso, rispetto a quello provato da due persone eterosessuali.

Impacciato e timido, il ragazzino dai capelli rossi rimane colpito da un suo coetaneo. Il suo cuore comincia a battere all’impazzata, esce dal suo corpo e diventa cupido di una storia intensa.

corto pixar

Il corto è stato realizzato grazie a una campagna di crowdfunding lanciata lo scorso maggio sul sito Kickstarter che ha fatto il boom. Dimostrazione che dell’omosessualità si vuole e si deve parlare, perché ancora oggi sono tanti i tabù e i pregiudizi.

heartbeat3
Disegnato in perfetto “stile Pixar” il nuovo corta si fa portavoce di libertà e diritti e sembra aver colpito nel segno.Caricato su Youtube, il film di animazione è già stato visto da dieci milioni di persone.
heartbeat1
Altri meravigliosi cortometraggi:

Corto ‘In a Heartbeat’:

Dominella Trunfio

Foto

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista professionista, laureata in Scienze Politiche con master in Comunicazione politica, per Greenme si occupa principalmente di tematiche sociali e diritti degli animali.
Quercetti

Questi giocattoli sono riciclabili e organici: stimolano la fantasia e insegnano a rispettare l’ambiente

Schär

Quando il senza glutine incontra il biologico: nasce la linea Schär BIO

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook