Scoperto il più antico strumento a fiato del mondo: è una conchiglia di 18.000 anni fa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Non era solo una conchiglia, ma uno strumento a fiato, il più antico del mondo: quasi 90 anni dopo la sua scoperta, un grande guscio di lumaca, ritrovato nella Grotta di Marsoulas, nei Pirenei, è stato identificato come strumento musicale da un team multidisciplinare di CNRS, Muséum de Toulouse, Université Toulouse e Musée du quai Branly (Francia). Ha suonato infatti di nuovo dopo 18.000 anni.

La grotta Marsoulas, al confine tra Haute-Garonne e Ariège, è la prima grotta decorata scoperta nei Pirenei, il cui ritrovamento risale al 1897. Testimonia l’inizio nella regione del Magdeliano, l’ultima cultura del Paleolitico superiore europeo, alla fine dell’ultimo massimo glaciale.

Durante un inventario del materiale derivante dagli scavi archeologici, conservato in gran parte nel Muséum de Toulouse, gli scienziati hanno esaminato una grande conchiglia della specie Charonia lampas, mollusco gasteropode marino appartenente alla famiglia Charoniidae.

conchiglia strumento a fiato 18.000 an

©Carole Fritz et al. 2021.

Il guscio era già noto per essere stato nel Neolitico parte di corredi ornamentali, come ciondolo di collane, ma nel 1931 questo in particolare non fu oggetto di attenzione. 80 anni dopo, però, i ricercatori hanno ipotizzato potesse essere uno strumento musicale.

La punta del guscio infatti era spezzata, formando un’apertura di 3,5 cm di diametro, e, poiché questa parte è la più dura del guscio, la rottura non poteva essere accidentale. Inoltre, all’altra estremità, l’apertura della conchiglia mostrava anche tracce di ritocco. Tutto molto “umano” per essere casuale.

conchiglia strumento a fiato 18.000 an

©Science Advances

I paleontologi hanno dunque condotto una serie di approfondimenti: una tomografia ha rivelato un’ulteriore perforazione di una delle prime curve e la conchiglia è decorata con un pigmento rosso (ematite) caratteristico della grotta di Marsoulas, che denota il suo status di oggetto simbolico.

E non finisce qui.

Gli scienziati erano convinti fosse stata usata come strumento a fiato, per cui hanno chiesto ad un musicista esperto di corno di usarla analogamente. E, sì, il guscio ha prodotto tre suoni vicini alle note, Do, Do Diesis e Re.

conchiglia strumento a fiato 18.000 an

©Science Advances

Poiché l’apertura è irregolare e ricoperta da un rivestimento organico, i ricercatori presumono che vi fosse attaccata una punta, come nel caso di conchiglie più recenti delle collezioni del Musée du quai Branly. Le stampe 3D della conchiglia permetteranno probabilmente di verificare questa ipotesi, cercando di riprodurre altre note.

Come confermato dalla prima datazione al carbonio-14 della grotta, eseguita su un pezzo di carbone e un frammento di osso d’orso, la grotta ha 18.000 anni: questo fa della conchiglia di Marsoulas il più antico strumento a fiato di questo tipo. Prima, infatti, solo i flauti erano stati scoperti in Europa in contesti più antichi del Paleolitico superiore, e le conchiglie trovate fuori dall’Europa sono molto più recenti.

La scoperta non è solo un “pezzo in più” dell’antica cultura magdaleniana: la conchiglia rafforza infatti l’idea che tra i Pirenei e la costa atlantica ci fossero degli scambi commerciali/culturali, a più di 200 chilometri di distanza.

Ascolta il suono riprodotto di questa conchiglia:

Il lavoro è stato pubblicato su Science Advances.

Il modello 3D della conchiglia è visibile a questo link.

Fonti di riferimento: CNRS / Science Advances

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook