Le straordinarie opere di Marc Chagall in mostra a Napoli alla Basilica della Pietrasanta

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Infanzia e passioni, sogni e poesia: il genio di Chagall raccontato in 150 opere rare per la prima volta a Napoli

Dipinti e disegni, acquerelli e incisioni: la grande retrospettiva “Chagall. Sogno d’amore” è in mostra fino al 30 giugno 2019 a Basilica della Pietrasanta – Lapis Museum di Napoli.

Contemporaneamente all’allestimento su Escher al Pan, quindi, la città partenopea ospita ora anche 150 straordinarie opere del pittore bielorusso (naturalizzato francese) divise in cinque sezioni: “Infanzia e tradizione russa”, “Sogni e fiamme”, “La Bibbia”, “Un pittore con le ali da poeta” e “L’amore sfida la forza di gravità”.

La vita, l’attività e il sentimento di Chagall per la sua sempre amatissima moglie Bella si snocciolano tra dipinti, disegni, acquerelli e incisioni, offrendo un imperdibile susseguirsi di opere rare e meravigliosi, provenienti per lo più da collezioni private.

mariage sous le baldaquinNozze sotto il baldacchino, 1981 Tempera su masonite, 40,6×31,7 cm Private Collection, Swiss © Chagall®, by SIAE 2019

Curata da Dolores Duràn Ucar, la mostra racconta il mondo fatto di stupore dell’artista in un mix di ricordi d’infanzia, fiabe, poesia, religione e guerra, un universo di sogni dai colori vivaci, di sfumature intense che danno vita a paesaggi popolati da personaggi, reali o immaginari, che si affollano nella fantasia dell’artista.

russian villageVillaggio russo, 1929 Olio su tela, 73×92 cm Private Collection, Swiss © Chagall®, by SIAE 2019

In concomitanza, nella cripta e nel sottosuolo della Basilica della Pietrasanta, sono attive nel Lapis Museum le mostre Sacra Neapolis – culti, miti, leggende in collaborazione con il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (fino al 15 settembre), e Napoli: storia, arte, vulcani con l’Osservatorio Vulcano (fino al 30 marzo).

chagall napoli

Costo del biglietto: Intero € 14 + 1 € audioguida, Ridotto € 12 + 1 € audioguida, bambini € 6 + 1 € audioguida
Informazioni qui: www.chagallnapoli.it

Germana Carillo
Cover: Marc Chagall Il gallo viola, 1966-72 – Private Collection, Swiss © Chagall®, by SIAE 2019

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per Greenme.it dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook