Esce oggi ‘C’è da fare’, la canzone per Genova e gli abitanti del ponte Morandi

canzone Genova

Esce oggi la canzone “C’è da fare” scritta e composta da Paolo Kessisoglu in seguito alla tragedia del Ponte Morandi a Genova dello scorso 14 agosto 2018.

Alla conferenza stampa di presentazione Paolo Kessisoglu racconta della nascita dell’idea, del progetto:

“C’è da fare non è soltanto una canzone, è un’idea, un concetto, è il desiderio di rimboccarsi le maniche dopo quello che è successo”

Quando è crollato il ponte l’attore era a San Franciso e non potendo fare nulla per la città in cui è nato, ha deciso di scrivere questa canzone.

“È un progetto nato dalla pancia, un brano scritto di getto poche ore dopo il crollo. Ero a San Francisco, ho trovato un piano e l’ho buttato giù, sono orgoglioso anche della risposta degli altri cantanti”

Infatti ad inciderla insieme all’attore si sono prestati altri 25 artisti del panorama musicale nazionale: Annalisa, Arisa, Boosta, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi, Gino Paoli, Giorgia, Giuliano Sangiorgi, Ivano Fossati, Izi, J-Ax, Joan Thiele, Lo Stato Sociale, Luca Carboni, Malika Ayane, Mario Biondi, Massimo Ranieri, Mauro Pagani, Max Gazzè, Nek, Nina Zilli, Nitro, Raphael Gualazzi, Ron e Simona Molinari.

L’ente cui andranno i proventi derivati dalla vendita del cd è un ente genovese: l’associazione Occupy Albaro, che, in accordo con Regione Liguria e Comune di Genova, destinerà i fondi raccolti ad un progetto mirato alla riqualificazione territoriale e alla migliore vivibilità della Valpolcevera.

Il Brano

“C’è da fare” ha la capacità di raccontare Genova in tutte le sue sfaccettature ed è un imperativo non solo per i genovesi ma per tutti. C’è da fare significa c’è da rimboccarsi le maniche, c’è da ripartire, c’è da demolire un ponte per ricostruirlo. C’è da fare vuol dire anche c’è da venire a Genova, da promuoverla, da cantarla e anche questa può essere la forza di una canzone che ha un duplice valenza, benefica e di promozione della nostra terra.”

Conclude così la conferenza stampa l’assessore regionale alla comunicazione Ilaria Cavo.

La canzone sarà in vendita e in download da oggi, corredata anche da un videoclip che riprende i vari protagonisti in sala incisione. Per il momento possiamo ascoltarla in anteprima qui di seguito.

Silvia Romano

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Germinal Bio

10 idee da mettere dentro il cestino da picnic e accontentare tutti

corsi pagamento

seguici su facebook