I canti degli uccelli dell’Amazzonia diventano opere d’arte digitali danzanti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si possono trasformare i canti degli uccelli in arte? La risposta è sì e ci ha provato l’artista digitale Andy Thomas dando forma ai cinguettii dei volatili dell’Amazzonia. Dopo aver registrato i suoni in loco, li ha tramutati in sculture digitali animate, nel suo progetto artistico intitolato “Visual Sounds of the Amazon“.

I suoni sono così diventati immagini colorate che si muovono sullo schermo, strutture plastiche mobili che sembrano danzare davanti allo spettatore meravigliato. A tal proposito l’artista, come si legge sul suo sito, ha dichiarato:

“Vedo i suoni come forme e colori in movimento nella mia immaginazione. Dare vita a questi è la parte difficile. Ci sono ore infinite per disegnare schizzi e testare effetti particellari. Alcuni dei risultati sono più raffinati e corrispondono di più alla mia immaginazione di altri.”

Perché proprio l’Amazzonia? Perché è il polmone verde del mondo, ha detto l’artista, minacciato dalla deforestazione nonostante la sua importanza per tutti noi.

Potete ammirare “Visual Sounds of the Amazon” di Andy su Vimeo.

FONTI: Andy Thomas

Ti potrebbe interessare anche:

Street Art nel cuore dell’Amazzonia per proteggere i popoli indigeni e gli alberi (FOTO e VIDEO)

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Quercetti

Questi giocattoli sono riciclabili e organici: stimolano la fantasia e insegnano a rispettare l’ambiente

Schär

Quando il senza glutine incontra il biologico: nasce la linea Schär BIO

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook