Cucciolo di cane salvato da una scimmia

Bonus cultura: cos’è, a chi spetta e come farne richiesta (entro oggi)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Bonus cultura, ultima chiamata. Riservato ai neomaggiorenni, i termini scadono oggi 31 agosto. Sarà possibile spendere il voucher di 500 euro fino a febbraio 2022

Ultime ore per fare richiesta per il cosiddetto bonus cultura, la misura pensata per i soli nati nel 2002 al fine di investire in libri, cinema, teatro e altro.

Scadono infatti oggi 31 agosto i termini per ottenere il buono da 500 euro destinato a coloro che hanno compiuto 18 anni nel 2020 da spendere in libri, corsi, musica, cinema e teatri. Per farne richiesta è necessario registrarsi sul sito 18app

Cosa si può acquistare con il bonus cultura e come si utilizza

Da spendere fino al 28 febbraio 2022, il bonus cultura non verrà erogato in contanti ma, dopo la registrazione sull’app18, vengono generati dei buoni di spesa elettronici, con codice identificativo, associati all’acquisto di uno dei beni o servizi consentiti.

Ogni buono è individuale e nominativo e può essere speso esclusivamente dal beneficiario registrato. Può essere stampato oppure salvato in formato pdf o immagine sui propri dispositivi ed è spendibile solo sul territorio italiano. Nel momento in cui i soggetti accreditati accettano il bonus, l’importo speso va a ridurre il credito a disposizione del beneficiario. Non sono previsti limiti di spesa per un singolo acquisto. Inoltre, non si possono comprare più unità di uno stesso bene o servizio (cioè non si possono comprare più biglietti per uno stesso spettacolo o più copie di uno stesso libro).

Con il bonus cultura i diciottenni potranno acquistare:

  • biglietti teatrali e
  • biglietti per il cinema
  • biglietti per spettacoli dal vivo
  • libri
  • biglietti per musei, mostre ed eventi culturali
  • biglietti per monumenti, gallerie, aree archeologiche, parchi naturali
  • musica registrata
  • corsi di musica
  • corsi di teatro
  • corsi di lingua straniera
  • prodotti dell’editoria audiovisiva
  • abbonamenti a quotidiani anche in formato digitale

Chi può fare richiesta del buono e come

Il bonus si richiede solo in modalità telematica entro oggi 31 agosto 2021, registrandosi con le proprie credenziali SPID sul portale 18app. Dopo la registrazione, si riceverà un’email di conferma dell’esito positivo e sarà possibile visualizzare il proprio portafoglio e iniziare a spendere il bonus cultura 2021.

Fonte: 18app

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista, laurea con lode in Scienze Politiche, un master in Responsabilità ed etica di impresa e uno in Editing. Scrive per greenMe dal 2009. È volontaria Nati per Leggere in Campania.
Ènostra

“Libertà è autoproduzione”: con ènostra l’energia è rinnovabile, etica e sostenibile

Schär

Pasta madre senza glutine: tutto quello che devi sapere

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook